Yikes. Il nuovo pulsante di Facebook ti consente di chiedere se gli amici sono single | IT.rickylefilm.com
Il trucco

Yikes. Il nuovo pulsante di Facebook ti consente di chiedere se gli amici sono single

Yikes. Il nuovo pulsante di Facebook ti consente di chiedere se gli amici sono single

Yikes. Nuovo pulsante Facebook consente di chiedere se gli amici sono single

Facebook ha un nuovo pulsante che consente agli amici di chiedere se siete presi o single.

Sì, si potrebbe avere pensato che ci hai franca nascondendo il vostro stato di relazione, ma Facebook ha introdotto una funzione che consente ai tuoi amici per informazioni sulla tua vita sentimentale. Così che rompono così abilmente nascosto dai tuoi amici 1.000 mezzi di comunicazione sociale possono ora diventato il parlare di Facebook. Rabbrividire.

Viene visualizzato il pulsante 'chiedere' sui profili degli utenti che hanno lasciato il loro stato di relazione vuota, e include una sezione nota per spiegare il motivo per cui si sta indagando su loro status.

Tuttavia le reazioni sono state mescolate con un po 'affermando che si tratta di una "invasione della privacy imbarazzante."

Una volta che si invia la richiesta di "chiedere", l'amico riceve una notifica che dice: "!! Ciao mi chiedo circa il vostro rapporto"

Essi possono ignorarlo o di rispondere con una risposta, con la possibilità di inviare di nuovo a voi direttamente o condividere con il grande pubblico.

Una persona ha scritto su Twitter: "Se Facebook non fosse già il più grande violazione della privacy, è ora possibile 'chiedere' le persone circa il loro stato di relazione".

Altri hanno affermato che il pulsante è solo un'altra mossa Facebook ha preso di sfruttare le informazioni private degli utenti.

Questo è un problema che è stato sollevato in passato, quando Facebook ha cambiato formati sul sito per consentire informazioni private per diventare molto più pubblico.

CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha spiegato questa azienda etica in un'intervista del 2010. "La gente ha davvero ottenuto confortevole non solo la condivisione di informazioni e di diversi tipi, ma più apertamente e con più persone", ha detto.

Ma nonostante le reazioni negative, alcuni utenti hanno ritenuto che il pulsante fornisce un modo semplice per single di esprimere il loro interesse per l'un l'altro.

In effetti, un uomo ha scritto su Twitter: "Premendo il pulsante 'chiedere' accanto a 'stato di relazione' su Facebook è l'ultimo movimento gentiluomo."

Si apre anche il dibattito sul fatto che abbiamo firmato noi stessi per tale esposizione unendo le reti sociali. Abbiamo il diritto di essere arrabbiato che il sito ha creato questa aggiunta a Facebook quando abbiamo volontariamente firmato in primo luogo?

Cosa ne pensi? Si tratta di una violazione della privacy o siamo da biasimare per la giunzione con i social media? Ci Tweet tua opinione @GlamourMagUK