Recensione del festival Bestival 2018 | IT.rickylefilm.com
Il trucco

Recensione del festival Bestival 2018

Recensione del festival Bestival 2018

Bestival 2010

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Quando si pensa di Bestival, si pensa di costume, divertimento e

Fantasia. Quindi onestamente non si può immaginare una migliore band per titolo

Rispetto ai Flaming Lips. Solo lo sfondo di una psichedelica gigante

Vagina, dando vita a Wayne Coyne sul palco avrebbe potuto eclissato il

Vestito operato 'fantasia' il tema di tutti i Puffi, unicorni, false

Ciglia e tonnellate di brillantini.

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Coyne e la band avevano i loro soliti palloni giganti e meraviglioso

Ballerini - questa volta vestita dalla testa ai piedi in arancione - e di

Naturalmente la bolla monster-sized obbligatoria a rotolare sulla folla.

Le labbra erano una folla-pleaser visivo con un sacco di interazione e

Ha dato a tutti lo spettacolo che stavano cercando.

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Un altro punto forte è stato la superstar garage Dizzee Rascal. Dopo aver visto

L'Rascal a Glastonbury, che non vedeva l'ora di vederlo di nuovo e lui

Certamente all'altezza delle aspettative di tutti. Dizzee ha ottenuto la folla

In piedi con il suo solito stile jump-up e il catalogo ricco

Di colpi.

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Che si tratti di Maestro Jedi Yoda ballare con le ragazze di geisha o

Colorati Oompa Loompa bobbing intorno. Dove altro si può trovare

Ad esempio un sito del festival?

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Style = "position: absolute; sinistra: -10000px; top: 0px; larghezza: 1px; altezza: 1px; troppopieno-x: hidden; troppopieno-y: hidden;">

Bestival di Rob Da Bank è un viaggio di fiabe e un perfetto

Porre fine alla stagione dei festival. Uno che non possiamo aspettare anche il prossimo

Anno.

Quando si pensa di Bestival, si pensa di costume, divertimento e fantasia. Quindi onestamente non si può immaginare una band migliore per titolo rispetto ai Flaming Lips. Solo lo sfondo di un gigante psichedelica dare la vagina alla luce Wayne Coyne sul palco avrebbe potuto eclissato il vestito 'fantasia' tema fantasia di tutti i Puffi, unicorni, ciglia finte e tonnellate di brillantini.

Coyne e la band avevano i loro soliti splendida palloncini giganti e ballerini - questa volta la testa ai piedi vestito di arancione - e, naturalmente, la bolla monster-sized obbligatoria a rotolare sulla folla. Le labbra erano una folla-pleaser visivo con un sacco di interazione e ha dato a tutti lo spettacolo che stavano cercando.

Un altro punto forte è stato la superstar garage Dizzee Rascal. Dopo aver visto il Rascal a Glastonbury, non vedevamo l'ora di vederlo di nuovo e certamente all'altezza delle aspettative di tutti. Dizzee ha ottenuto la folla in piedi con il suo solito stile jump-up e ricca catalogo di successi.

Che si tratti di Maestro Jedi Yoda ballare con le ragazze di geisha o colorati Oompa Loompa bobbing intorno. Dove altro si potrebbe trovare un tale sito del festival?

Bestival di Rob Da Bank è un viaggio di fiabe e di un finale perfetto per la stagione dei festival. Uno che non vediamo l'ora per l'anno prossimo.