Una lettera al mio migliore amico gay | IT.rickylefilm.com
Lo stile

Una lettera al mio migliore amico gay

Una lettera al mio migliore amico gay

Una lettera a. Il mio migliore amico gay

Per celebrare quest'anno London Pride Festival, uno GLAMOUR membro dello staff ha un messaggio per qualcuno che ha di più caro.

Carissima B,

So che stavate cercando in avanti per me scrivere questa lettera. Da quando ti ho detto, sei stato dirmi cosa includere. “Dire che io sono un avvocato hot-shot”, “dire che sono bello e abbronzato”, “E qualunque cosa facciate, non arpa su circa quel tempo ero così ubriaco in vacanza quando eravamo 17, perduta si nel club, e siamo tornati alle 7 del mattino senza vestiti.”Sì, mi dispiace.

Ma nonostante come eccitato il vostro (incredibilmente grande) ego è stato, ho temuto di esso. Non perché non so cosa dire, ma semplicemente perché non ho idea di come ho intenzione di fare del nostro decennio di incredibilmente stretta amicizia della giustizia, con tutte le sue avventure, infinite risate e tutto quello che abbiamo vissuto - insieme.

Avrei potuto scrivere questo in qualsiasi momento nel corso degli ultimi 10 anni, ma ho scelto di farlo ora a causa del Pride Festival di Londra, che culmina con la sfilata di Sabato 8 luglio. Quest'anno ricorre 50 anni da quando la depenalizzazione parziale dell'omosessualità nel Regno Unito, e 3 anni da quando il Regno Unito ha votato per legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Con tali traguardi, abbiamo percorso una lunga strada. Ma omofobici e transfobici crimini d'odio persistono, con un 147% ha riferito aumento dopo il voto Brexit scorso anno.

Voglio fare questo cristallo chiaro: non sto seduto qui, un privilegio, diritto donna bianca, fingendo di avere la minima idea di che cosa è come a soffrire di questo tipo di crudeltà. Ma so cosa vuol dire avere la persona più importante nella vostra vita (sì, sei tu, non strofinare a) sottoposti a vizioso, abusi insondabile. E fa ribollire il sangue in un modo che non ho mai saputo che poteva.

Mi hai detto che ogni volta che si è verificato, ma la prima volta che ho assistito prima mano era quando eravamo 20, e mi trovavo sopra a portata di sale University College di Londra a Islington. Saremmo andati a Tesco (per ottenere alcol e sigarette, ovviamente) e facevano la coda per pagare. Questo è quando un uomo anziano barcollando dal retro del supermercato e rimase così vicino a noi che la puzza di whisky stantio mi ha fatto tirare. “F * cking lui raddrizzare fuori, amore” è stata la prima cosa che ha gridato. La guardia di sicurezza, si trovava a pochi passi di distanza, testimoniando un crimine di odio, non ha fatto nulla. Le persone intorno a noi non ha fatto nulla. E la cosa che mi perseguita ancora, è che non ho fatto niente. Ho iniziato a reagire, ma mi sono fermato, ci ha fretta il negozio. Ma ho dovuto fare qualcosa - Si porta a parlare con te, ignorandolo, per farlo sentire inferiore e piccole. Ha seguito, ancora urlando insulti omofobi, fino a quando abbiamo abbassato la strada per i vostri padiglioni. Non hai agire arrabbiato o turbato - eri insensibile, e questa è la prima volta che ti ho visto in quel modo. E 'qualcosa che non dimenticherò mai.

Ma io non voglio mettere a fuoco la crudeltà, l'ignoranza e l'odio. Voglio cogliere questa occasione per dire quanto schiacciante sono orgoglioso di te. Nonostante tutto quello che hai sopportato, sei ancora vivace, incredibilmente intelligente, attento, uomo esilarante sei sempre stato. Mi fai piangere dalle risate ogni volta che sono nella vostra azienda. Hai ascoltato e mi ha rassicurato durante emergenze per la salute. Hai tenuto me vicino per tutta la notte, quando ho avuto il mio cuore spezzato. Hai portato la tua famiglia - ora anche la mia famiglia - nella mia vita. Abbiamo adolescente ubriaco ai concerti pop (quando mi hai detto che eri prima gay e sono stati segretamente infastidito dal fatto che non ho abbattere e confesso il mio amore eterno per te - so che il tuo gioco), abbiamo ballato sui tavoli in Spagna e ascoltato podcast politici sugli autobus a Malta (bene, stiamo ottenendo vecchio). Ed è per questo che cammineremo, marzo e balliamo il nostro modo attraverso il centro di Londra alla parata di domani. Perché tu, e nessun membro della comunità LGBTQIA, dovrebbero mai essere discriminati per quello che sei, e chi si ama.

Alcuni cortei orgoglio non finirà la discriminazione e realizzare la parità - è qualcosa che tutti noi dobbiamo lavorare. Ma voglio che ricordiate che quelle persone, come l'uomo in Tesco, meritano solo la tua pietà. Perché non sapranno mai la felicità, l'amore e risate che si mettono.

Il mio amore, sempre,

UN.