La recensione del film Lost City of Z | IT.rickylefilm.com
Lo stile

La recensione del film Lost City of Z

La recensione del film Lost City of Z

Recensioni Glamour: The Lost City di Z, interpretato da Charlie Hunnam e Robert Pattinson

In questa epoca di Google Earth, GPS e dati in roaming è difficile immaginare un tempo in cui un esploratore potrebbe partì nella giungla e non essere contattabile per anni alla volta. Questo film cattura meravigliosamente vecchio stile audace e la follia del suo soggetto, avventuriero britannico Percy Fawcett, un uomo la cui ricerca di una città antica perduta era davvero una di più su ritrovandosi.

E, naturalmente, gettando Charlie Hunnam come Fawcett e Robert Pattinson come il suo fedele assistente Henry Costin non fa male (anche se i fan che sperano in scene cascata balneari gratuite possono sentirsi truffato). Tra il 1906 e il 1925 Fawcett si mise in quattro spedizioni al cuore dell'Amazzonia. Costin era con lui su tre. Sulla strada che avevano a che fare con la peggiore della giungla potrebbe portare alla loro attenzione - inondazioni, malattie, serpenti, piranha, insetti e la fame.

Il cast e la troupe hanno avuto a che fare con una fiera pochi in tale elenco anche. Pattison ha parlato circa la sua più grande paura di essere sul set vipera pergolato, le cose orribili che “caduta da alberi e mordere in faccia”, mentre Hunnam, una volta svegliato nella notte perché uno scarabeo alato stava scavando in un orecchio.

La durezza della giungla, contrasta perfettamente con il paesaggio dolce della vita di casa di Fawcett in Irlanda e Inghilterra. Ci troviamo di sua moglie, Nina (Sienna Miller) galantemente cercando di convincerlo a rinunciare o portarla con sé. La moglie paziente a casa è un ruolo familiare per Miller (Foxcatcher, American Sniper), ma è giocato con abbastanza gusto per convincere che Nina era altrettanto straordinaria, anche se il suo viaggio a monte era contro la società vittoriana, piuttosto che un ristagno amazzonica.

C'è una svolta forte anche da ex stadio stella Billy Elliot Tom Olanda come figlio maggiore della Fawcett, Jack. Egli condivide il senso del padre di avventura, e l'Olanda fa bene in incorporante la voglia di viaggiare giovanile che suo padre perde lentamente. Un buon segno per il prossimo ruolo dell'Olanda come Spider-Man nella più recente riavvio del franchise.

Mentre una delle avventure di Fawcett avrebbe guadagnato una revisione abissale TripAdvisor, il racconto di loro qui - serpeggiante e ipnotica come è - ottiene un giudizio definitivo su da noi.

Per ulteriori must-see film del 2017 di scorrimento verso il basso

Film usciti nel 2017 che noi davvero non vedo l'ora per