Rebel Wilson Molestie sessuali Dettagli su Co-Star | IT.rickylefilm.com
Le persone

Rebel Wilson Molestie sessuali Dettagli su Co-Star

Rebel Wilson Molestie sessuali Dettagli su Co-Star

Rebel Wilson condivide i dettagli di molestie sessuali

"All'inizio della mia carriera, ho avuto anche un incontro 'camera d'albergo' con un regista top."

Rebel Wilson è l'ultima stella di presentare i dettagli sulle molestie sessuali a Hollywood.

Il Pitch Perfect stelle ha rivendicato una “stella maschile”, che era in una “posizione di potere” la spinse ad andare in una stanza da sola con lui.

Sono stato via in una 'bolla' di sorta che creano nuova commedia d'oltremare ma è così difficile sentire tutte queste storie relative alle molestie sessuali e aggressioni a Hollywood. Come voi ragazzi so, sono una persona abbastanza forte e sicuro, ma anche io ho una storia da raccontare.

- Rebel Wilson (@RebelWilson) 11 nov 2017

Prendendo a Twitter, il 37-year-old affermato che l'attore, che lei non ha nome, lei ha chiesto di eseguire un atto sessuale su di lui mentre i suoi amici girato l'incidente sui loro telefoni.

Una stella di sesso maschile, in una posizione di potere mi ha chiesto di andare in una stanza con lui e poi mi ha chiesto più volte di attaccare il mio dito nel culo. Tutto mentre i suoi uomini 'amici' hanno cercato di filmare l'incidente sul proprio iPhone e ridevano. Ho più volte detto di no e alla fine ha ottenuto fuori dalla stanza.

- Rebel Wilson (@RebelWilson) 11 nov 2017

Lei Twitter: “Come voi ragazzi so, sono una persona abbastanza forte e sicuro, ma anche io ho una storia da raccontare. Una stella di sesso maschile, in una posizione di potere mi ha chiesto di andare in una stanza con lui e poi mi ha chiesto più volte di attaccare il mio dito nel culo.

“Tutto mentre i suoi uomini 'amici' hanno cercato di filmare l'incidente sul proprio iPhone e ridevano. Ho più volte detto di no e alla fine ha ottenuto fuori dalla stanza “.

Lei ha scritto che dopo riuscì a fuggire dalla situazione ha lavorato con il suo avvocato e il suo agente per lamentarsi delle accuse per boss in studio e ha chiesto i produttori includono una clausola nel suo contratto proteggerla dalla stella.

Ma dopo che lei è stata minacciata dai rappresentanti del suo collega e ha detto che aveva a “essere gentile” e “sostegno” l'attore.

Ho chiamato il mio agente immediatamente e il mio avvocato fatto una denuncia con lo studio - in pratica per proteggere me stesso che in qualcosa di simile evento mai accaduto che sarei in grado di camminare fuori del posto di lavoro e non l'obbligo di tornare.

- Rebel Wilson (@RebelWilson) 11 nov 2017

Ma lei non stava avendo niente di tutto ciò: “ho rifiutato. Il tutto è stato disgustoso. Ho detto centinaia di persone nel settore della storia in dettaglio più grafico in fondo per avvertire loro fuori questa persona.”

Wilson ha anche rivelato ai seguaci che aveva una “camera d'albergo incontro” con un regista top di Hollywood che ha detto era noto per predare sulle giovani donne.

Ha detto che riuscì a fuggire quando la moglie dell'uomo ha chiamato e gli gridò per dormire con altre donne.

All'inizio della mia carriera, ho avuto anche un incontro 'camera d'albergo' con un regista top. Ho pensato che eravamo lì per parlare di commedia. Niente fisico è accaduto perché la moglie del ragazzo ha chiamato e ha iniziato lo abusare al telefono per dormire con le attrici e per fortuna lei era urlando così forte.

- Rebel Wilson (@RebelWilson) 11 nov 2017

Ha aggiunto: “Per fortuna lei urlava così forte che potevo sentire lei e ho imbullonato fuori di lì subito.

“Ero così ingenuo il pensiero di qualsiasi cosa accada a parte 'opera parlare' non ha nemmeno attraversare la mia mente.”

Ha scritto: “Mi sento fortunato che sono cresciuto in un ambiente pro-femmina, di andare a una scuola per sole ragazze, e che ho un forte senso di sé tale e ho preso lezioni di autodifesa. Ho avuto la possibilità di sfuggire entrambi gli incidenti. Mi rendo conto che non tutti sono così fortunati.

“Per sentire come prevalente le molestie sessuali e aggressioni è, è proprio così triste. So che le mie storie non sono così terribili come gli altri uomini e donne hanno descritto -, ma se non hai mai vissuto nulla di simile che provo per te e può riferirsi ad un certo livello “.

E lei ha promesso che in futuro lei non sarebbe permettere paura di essere visto come scortese trattenerla dal chiamare i comportamenti sessualmente aggressivi.

Lo so, andare avanti, che se assisto questo comportamento, se capita a me o qualcuno che conosco, non voglio più essere educato. Interpretare che come si vedrà.

- Rebel Wilson (@RebelWilson) 11 nov 2017