James Franco è gay o etero? intervista con la rivista Four Two Nine 2018 | IT.rickylefilm.com
Le persone

James Franco è gay o etero? intervista con la rivista Four Two Nine 2018

James Franco è gay o etero? intervista con la rivista Four Two Nine 2018

James Franco: "Sono un po 'gay"

James Franco ha fatto un'altra dichiarazione ambigua sulla sua sessualità, dicendo che è "un po 'gay".

In precedenza ha detto che è gay nella sua arte e "dritto" nella sua vita. No, non siamo sicuri che cosa significa neanche.

L'attore dice troppo enfasi è posta sulla sua sessualità da parte dei media.

"C'è un po 'di overfocusing sulla mia sessualità, sia dalla stampa diritta e la stampa gay, e quindi la prima domanda è: Perché si cura?" chiese.

"Be ', perché io sono una celebrità, quindi credo che si preoccupano di chi sto facendo sesso con. Ma se la tua definizione di gay ed etero è che vado a letto con, allora penso che si potrebbe dire che sono una presa in giro cazzo gay. È dove si trova la mia fedeltà, dove la mia sensibilità si trovano, come mi definisco come. Sì, sono un po 'gay, e c'è un gay James."

FONTE: MAGAZINE NEW YORK

Il Mercoledì 18 Marzo 2015, abbiamo scritto.

Lungi dal dissipare le voci, James Franco ha confuso i suoi fan un po 'sopra la sua sessualità, nel corso di una recente intervista (con se stesso) per il numero di marzo di Four Two Nine.

Confuso? Anche noi.

I 36 anni, attore di fronte le voci che avrebbe potuto essere gay ammettendo (a se stesso) la sua omosessualità nella sua 'arte', ma che lui è dritto nella sua 'vita'.

Rispondendo alla sua stessa domanda, Franco ha chiesto "Sei fucking gay o cosa?" Al che lui curiosamente risposto: "Beh, mi piace pensare che sono gay nella mia arte e dritto nella mia vita Anche se, io sono anche gay nella mia vita fino al punto del rapporto sessuale, e quindi si potrebbe dire che. 'm dritto."

Stimolante James, vi prego di continuare...

"Quindi credo che dipende da come si definisce gay. Se significa che si hanno rapporti sessuali con, credo di essere dritto....In anni venti e trenta, hanno usato per definire l'omosessualità da come ti sei comportato e non da chi hai dormito con... Marinai sarebbero cazzo ragazzi per tutto il tempo, ma finché si comportavano in modi maschili, non erano considerati gay."

Non siamo sicuri se questo ha chiarito ogni speculazione o semplicemente soffiato sul fuoco, ma quello che sappiamo è che James Franco deve avere alcuni affascinanti chiacchierate, quando nessuno è in casa!