Stella dello sport della settimana: Denise Lewis | IT.rickylefilm.com
La moda

Stella dello sport della settimana: Denise Lewis

Stella dello sport della settimana: Denise Lewis

Il nostro Sport Star Of The Week: Denise Lewis

Ogni settimana, Glamour è profilo di una donna di ispirazione nello sport come parte della nostra dire di no a sessismo campagna Sport. Oggi, è olimpica d'oro-medaglia e BBC Sport Commentatore, Denise Lewis. Denise ha vinto l'oro nei eptathlon femminile alle Olimpiadi di Sydney nel 2000. Si è unita al team di BBC Sport nel 2009 e farà parte del loro team di commento ai campionati mondiale di atletica leggera, che partono questa settimana.

Con Morwenna Jones

Che cosa preferisci sulla eptathlon?

"La varietà nella formazione e il cameratismo tra gli atleti. E 'un evento molto difficile, con sette differenti discipline, ma quando sei con persone che la pensano si tenta di battere l'evento, piuttosto che i vostri avversari. C'è qualcosa di molto speciale che ambiente e sono cresciuto ad amare veramente e apprezzare".

Qual è stato il momento clou della tua carriera?

"Il punto forte non era solo vincendo a Sydney, ma il successo della mia squadra e io adattare il mio piano di formazione dopo mi sono fatto male al tendine d'Achille. Quando mi trovavo su quel podio quindici anni fa, è stato un momento di orgoglio perché avevo fatto tutto, nonostante battute d'arresto, per arrivarci. Non ero più forte, ma io ero probabilmente il più mentalmente duro che abbia mai visto. Sono stato più orgoglioso che realmente ".

Si trattava di una serie di infortuni durante la sua carriera atletica, come si fa a far fronte a battute d'arresto?

"Bisogna riqualificare la vostra mente. Una volta che sei ferito e deluso, si spende un sacco di tempo a pensare 'perché proprio a me?'. Ti voglio rinunciare. Ma hai avuto modo di fare un passo alla volta. Ho solo cercato di ricostruire e concentrarsi sulle cose che potrei fare, invece delle cose che non ho potuto. Hai avuto modo di fermare quel chiacchiere negativo, rivalutare dove siete e ascoltare i consigli su cosa si può fare in quel momento".

Come ci si sente ora, essendo un commentatore in contrapposizione ad un concorrente?

"Ho avuto un sacco di tempo per adattarsi e abituarsi alla mia nuova vita. Mi manca la sfida di lavorare verso qualcosa fisicamente. Non c'è niente di meglio che sentirsi veramente in forma, davvero in controllo del proprio corpo e la mente. I godere di essere un esperto e guardare i giovani atleti che passano. I rigori di competere al più alto livello sono difficili, è un bel margine tra vincere e perdere, e mi piace guardare la nuova ondata di atleti di talento in gara."

Chi sono i tuoi 'quelli da tenere d'occhio' ai Campionati del Mondo di atletica leggera di quest'anno?

"In eptathlon femminile, la competizione tra del Team GB Jessica Ennis-Hill e Katarina Johnson-Thompson sarà ovviamente emozionante, i prossimi dodici mesi di buon auspicio molto bene per loro. Detto questo, non avranno tutto a modo loro. Del Canada Brianne Theisen-Eaton è in gran forma ed è il numero uno del mondo in questo momento. Che la concorrenza sta per essere grande per guardare."

Dal tuo punto di vista, pensi che lo sport femminile sta cominciando a guadagnare più pubblicità?

"Penso che sia, c'è grande trazione. Ho visto l'impatto che la Coppa del Mondo di netball ha avuto sui giovani ragazze che ho parlato a. Sono ormai osservatori avidi, sintonizzarsi per vedere il netball. Ma lo faccio pensare lo sport femminile in generale è sempre più trazione, le persone sono seduti su e prendere l'avviso;. Coppa del mondo femminile, per esempio, ha avuto grande risonanza sui media e 'sempre sostenuta da buone prestazioni, e penso che è ciò che rende le persone interessate sono. Pensano che le donne sono generalmente credendo più nella loro capacità e penso che è l'effetto a catena: la gente comincerà a scrivere su di esso, perché è meritevole di essere scritto su ".

Quali sportivi femminile hanno ispirato te?

"Sally Gunnel, ha sintetizzato quanto sia stato difficile per le donne inglesi per vincere sulla scena mondiale, ma lo ha fatto, di volta in volta, la produzione di spettacoli che erano a bocca aperta. Penso che lei è stato un ambasciatore incredibile per l'atletica femminile britannico. "

Come pensi che possiamo ottenere più donne interessate a sport?

"Abbiamo bisogno di iniziare a scuola. Hai avuto modo di assicurarsi che le disposizioni sono lì per le ragazze giovani di utilizzare, hai avuto modo di offrire loro una serie di diversi sport da provare, e tu hai avuto modo di ispirare i bambini che don 't provengono da ambienti benestanti a rimanere nello sport e comprendere i benefici della partecipazione.

"Spesso vediamo le donne lasciando abbastanza tardi per pensare a se stessi come 'sportiva', ma che sta cambiando e quanto più si parla di successo sportivo da un punto di vista femminile, penso che più la gente dirà, 'Ok, questo è normale, questo è quello che facciamo, questo è parte di ciò che siamo'."

Seguire i campionati mondiali di atletica sulla BBC attraverso TV, radio e on-line dal 22 agosto

Mostrate il vostro sostegno per Say No To di GLAMOUR sessismo campagna Sport e seguici su Twitter @GlamourMagSport