Celebrità che hanno lanciato le loro etichette di moda | IT.rickylefilm.com
La moda

Celebrità che hanno lanciato le loro etichette di moda

Celebrità che hanno lanciato le loro etichette di moda

Celebrity Fashion Etichette

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod Tempor ut labore et dolore incididunt magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud esercitazioni ullamco laboris nisi ut aliquip ex EA Commodo consequat. Duis Aute Irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Sint Excepteur occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Victoria Beckham ha avuto successo con i suoi jeans DVB ma voleva i suoi abiti ad essere un affare più esclusivo. Quale modo migliore per lanciare loro che a New York Fashion Week con i suoi amici celeb?

Il lancio di William Rast, l'etichetta di Justin Timberlake con l'amico Trace Alaya, ha visto l'add progettista cantante / attore al suo curriculum. La linea è più famosa per i suoi jeans di premium e giacche casual.

Jay-Z e Damon Dash creati Rocawear nel 1995 e oggi l'etichetta hip-hop ha ampliato in accessori e kidswear. Anche se Jay-Z mantiene la sua quota, ha venduto i diritti del marchio nel 2007 per 204 milioni di €.

Elle Macpherson è stato l'imprenditore di celebrità originale, lanciare la sua gamma di lingerie modo Elle Macpherson Intimates nel 1990. Oggi, la sua biancheria intima di pizzo sono andati globale e generare 40 € l'anno ma.

Jessica Simpson è famosa per il suo corpo da favola così è stato sorprendente che ha deciso di lanciare una gamma costumi da bagno. La linea è fortemente influenzato dallo stile della stella, con un sacco di stampe floreali.

Beyoncé ha collaborato con la sua mamma per lanciare House of Dereon, ispirato da tre generazioni della loro famiglia. Di conseguenza, la linea di mescola moderne influenze hip-hop con tocchi femminili '40.

Jennifer Lopez ha avuto alterne fortune con le sue imprese di moda. E 'stata prevista per non aver indossato linea giovane, JLo, e ha dovuto rebrand esso Justsweet. Ma Sweetface, il suo marchio di lusso, è stato elogiato per il suo stile raffinato.

La gamma di accessori di Pamela Anderson non è solo sorprendentemente alla moda, ma ha anche un ordine del giorno etico. Tutti i prodotti sono cruelty-free e una percentuale dei profitti vanno a PETA.

A differenza di molte stelle, Nicky Hilton frequentato l'università della moda prima di girare stilista. La sua etichetta, Nicholai, ha recentemente goduto di un restyling, sterzo verso i vestiti più mature, come la seta camicette signorili.

Nel 2007 i gemelli imprenditoriali Mary-Kate e Ashley Olsen hanno lanciato la linea couture The Row. Anche se criticato da PETA per l'utilizzo di pelliccia, il marchio è stato un trionfo e un'offerta di gioielli è in cantiere.

Gwen Stefani viene da una linea di sarte quindi nessuno è rimasto sorpreso quando ha debuttato AGNELLO nel 2004. L'etichetta è stata un enorme successo, vendendo in 275 negozi e la generazione di 90 milioni di € di fatturato.