Trasforma le donne nello sport dal ministro delle scienze cheerleader Helen Grant | IT.rickylefilm.com
I marchi

Trasforma le donne nello sport dal ministro delle scienze cheerleader Helen Grant

Trasforma le donne nello sport dal ministro delle scienze cheerleader Helen Grant

"Le donne dovrebbero provare gli sport femminili", dice il ministro dello Sport

Il ministro dello sport e uguaglianze è finito nel mirino per aver suggerito che l'unico modo per ottenere più donne in sport era quello di incoraggiarli a fare attività "femminili", come "il balletto, la ginnastica, cheerleading e persino pattinaggio a rotelle".

In un'intervista con The Telegraph, MP Helen Grant ha accusato "sport poco femminili" e ricordi di praticare sport tradizionali come l'hockey e il calcio a scuola come responsabile per 1,8 milioni di un minor numero di donne che partecipano a sport.

La sua soluzione? Per incoraggiare le donne a fare sport dove si può guardare "radiante e femminile".

"[Le donne] non devono sentirsi poco femminile... Ci sono alcuni sport meraviglioso che si può fare ed eseguire ad un livello molto alto e penso che coloro che partecipano aspetto assolutamente raggiante e molto femminile, come il balletto, la ginnastica, cheerleading e anche Roller- pattinando."

Ha aggiunto che per incoraggiare le donne a godere di sport, i politici necessari per "fare un passo indietro ed effettivamente chiedere alle donne quello che vogliono e dare a loro... Che si tratti di una classe Zumba o una partita di rounders dopo che hanno caduto i bambini fuori. Questo è l'approccio che dobbiamo prendere - ciò che funziona per loro".

In un Olimpiadi invernali in cui le donne su Team GB sono eclissare i ragazzi, incoraggiando le donne a restare al femminile dello sport è probabilmente saggio. E non sorprende, i suoi commenti hanno attirato vetriolo da parte di alcuni, con tutti i giorni sessismo fondatore Laura Bates dicendo i suoi commenti erano "davvero scoraggiante".

"E 'davvero l'approccio sbagliato suggerire che l'unico modo per le donne di essere coinvolti nello sport è quello di essere girlie e femminile", ha aggiunto.

"Con i nostri grandi atleti di eseguire fantasticamente alle Olimpiadi, vediamo ancora mezzi di comunicazione concentrandosi sugli sguardi e femminilità, che i commenti sembrano fare troppo."

Atleti come Jessica Ennis hanno sollevato la questione di sport non essere visto come "femminile" abbastanza prima, dicendo altre ragazze della sua scuola "non ha voglia di fare caldo e sudato". Ma sta promuovendo sport 'girlier' davvero la risposta?

Parlando come una di quelle ragazze Jessica ha parlato, che odiavano sudorazione e hanno scelto di fare "PE estetica" a scuola (danza, nuoto e ginnastica sincronizzato - ci siamo riso di per non fare sport reali), sostenendo che alcuni sport sono più "femminili "di altri è completamente inefficiente.

Le intenzioni di Helen sono, ne sono sicuro, positivo - vuole ottenere più donne esercitano, e purtroppo questo commento è stata l'unica cosa che tutti ricorderanno. Ha anche una sportiva se stessa champ, essendo stato un giocatore di hockey, campione di judo e sci di fondo corridore in passato. Ma equiparando dolce, sportivo "belle" con la femminilità deve finire.

Come ex cheerleader Bianca di Londra ha detto al Telegraph, anche presumibilmente sport 'girly' non erano tutti sulla cercando piuttosto - cheerleading, come Bring It On vi mostrerà, è uno sport duro: "Ho assistito gambe saltar fuori dalle orbite, numerose persone di passaggio attraverso stress e braccia rotte - è veramente difficile-core e non c'era una coppia di pompon in vista ".

Cosa ne pensi - le donne dovrebbero essere incoraggiate a fare sport femminili? Commento qui sotto.