Perché tutti abbiamo bisogno di masturbarci (e non sentirci in colpa) | IT.rickylefilm.com
I marchi

Perché tutti abbiamo bisogno di masturbarci (e non sentirci in colpa)

Perché tutti abbiamo bisogno di masturbarci (e non sentirci in colpa)

Perché tutti abbiamo bisogno di masturbarsi (e non sentirsi in colpa)

Abbiamo fatto tutti. Perché, dunque, la masturbazione ancora un tale tabù per le donne? E 'il momento abbiamo abbracciato l'auto-lovin', dice l'attrice e autrice Jenny Mollen

Solo nei miei primi vent'anni ho imparato che potrei masturbarsi. Ero consapevole del concetto prima di quello, e ho provato una manciata di volte sfregamento su e giù sulle sedie, ma tutti con un successo limitato.

Io non so esattamente quello che stavo facendo, e non c'era esattamente un modo di scoprire. La maggior parte delle ragazze nel mio gruppo di coetanei erano ancora in quella fase in cui si pensi di aver avuto un orgasmo, ma non siete sicuri. Traduzione: non hai mai avuto un orgasmo. E anche se gli angoli più riposti di grafici e rapporti sessuali sono stati discussi alla nausea, nessuno così tanto come accennato la masturbazione. Anche tra le donne moderne, l'idea di una ragazza piacere se stessa sentiva ancora un tabù. Perché non è stato qualcosa le nostre madri ci ha insegnato, come il modo di riutilizzare i rubinetti del bagno? Perché non c'era alcuna guida da film o la TV, come un episodio di 90210 dove Donna compra la sua prima perla Rabbit?

Ho imparato come ottenere me fuori il modo in cui molte donne della mia generazione hanno imparato: per puro caso. Un giorno, durante il sesso con un ragazzo che una volta mi ha scritto una lettera d'amore nel suo sangue, ho avuto il mio primo orgasmo. Ero in cima e ho potuto soffocato la testa con un cuscino per impedirgli di dirmi che il suo cazzo stava andando a rompere, ma alla fine ha funzionato.

Poco dopo questo incontro, ho cercato di ricreare lo scenario per conto mio. E non diversamente da costruzione di un mobile Ikea, ci sono voluti due ore in più di quanto avrebbe dovuto. Il risultato finale, però, era meglio di un piatto di polpette svedesi. Avevo finalmente rotto il codice per la mia libido e non c'era più tornare indietro.

In realtà, mi rivolsi a Internet. Cosa mi è piaciuto sarebbe cambiare ed evolversi di settimana in settimana, così mi sono ritrovato alternanza tra diversi siti porno, sulla base di mio umore. L'unica cosa che non si sono evoluti è stato il mio livello di comfort con il soggetto. Ero nei miei vent'anni, che vive da sola, e ancora arrossire ogni volta che l'argomento si avvicinò. Certo, le mie amiche hanno parlato casualmente di possedere Pocket Rockets, ma la conversazione si è conclusa lì. Quello che abbiamo fatto con i nostri razzi era il nostro business. Neanche con l'altro siamo stati abbastanza sicuri per esplorare i dati reali.

In una generazione di oversharers, la masturbazione potrebbe essere l'unica cosa che le donne continuano a privato. Penso che questo ha meno a che fare con l'essere pudica e più a che fare con un senso di vergogna che sembra librarsi intorno al concetto. Se un ragazzo parla di sesso da sola sei volte al giorno, è considerato normale. Se una donna si fece avanti con una confessione simile, sarebbe raccogliere più di un paio di sopracciglia. In media, la masturbazione per i ragazzi è visto come un rito di passaggio all'età adulta. Vorrei sapere, io ho la mia casa perché mio marito ha fatto sesso con una torta di mele. L'unica cosa che le donne non tradizionali stanno avendo sesso con il film è l'altro.

Il secondo sono rimasta incinta, le mie inibizioni per quanto riguarda la masturbazione spostato drasticamente. Intorno al mio secondo trimestre, ho capito che potevo raggiungere l'orgasmo se ho anche pensato di sesso. Mio marito inconsapevolmente ha beneficiato di questa rivelazione, ma non ho bisogno di lui per ottenere il lavoro fatto.

Dopo un paio di settimane, mi sentivo al sicuro abbastanza parlando con lui del mio nuovo hobby, in parte perché lui è il mio migliore amico e in parte perché se lui ha sconvolto, sapevo di poter sempre dare la colpa a miei ormoni. Una volta era certo che non avevo intenzione di lasciarlo per la mia mano, lui era solidale e mi ha incoraggiato ad abbracciare i miei nuovi ritrovata abilità con fiducia totale. Improvvisamente ho avuto una scusa per possedere la mia propria sessualità senza sentirsi sporco. Era il momento di abbracciarla e di ammettere che mi piace darmi piacere. Perché, come progressiva come siamo, essere a disagio con la masturbazione ha implicazioni più ampie per il sesso, le relazioni e l'empowerment femminile. Permettere a voi stessi di provare piacere è parte di prendersi cura di se stessi. E come le donne, se ci rifiutiamo di riconoscere la nostra capacità di prendersi cura di noi stessi, stiamo regalando il nostro potere. @jennyandteets

Così, la parola M fa arrossire?

Poi ricordare...

92% delle donne ha masturbato, secondo la ricerca Gossard.

E di questi, il 66% lo fa una media di tre volte alla settimana (almeno 156 volte l'anno!)

Il 94% dei britannici hanno usato o possedere un giocattolo del sesso, ha trovato un LELO globale Sex Survey

Cosa c'è di più, auto-piacere può aumentare...

... La tua vita sessuale

"E 'una delle cose più importanti che si possono fare se si desidera una vita sessuale soddisfacente", dice il sessuologo Emily Morse. "Il vostro partner non sarà magicamente sapere cosa si accende. Venite a conoscere il proprio corpo e si può far loro sapere esattamente ciò che serve per orgasmi incredibili."

... E la vostra salute

"Masturbazione rilascia tutte quelle 'sentirsi bene' endorfine che hanno importanti benefici per la salute e il benessere, tra cui alleviare lo stress e l'ansia", aggiunge Morse. "Un elevato dopamina viene rilasciata come si raggiunge culmine, e ti senti più tranquillo in seguito a causa del rilascio di ossitocina."

Libro di memorie di Jenny Mollen, mi piaci Just The Way I Am, è fuori ora. La sua ultima raccolta di saggi, Vivi veloce Die calda, è disponibile per il pre-ordine e fuori 14 giugno, 2016.