Julie Deane della Cambridge Satchel Company | IT.rickylefilm.com
I marchi

Julie Deane della Cambridge Satchel Company

Julie Deane della Cambridge Satchel Company

La storia che vi faranno venire voglia di avviare un'attività in proprio

Abbiamo raggiunto con Julie Deane, di Cambridge Satchel Company, presso Harvey Nichols per parlare del successo della sua nuova linea. Oltre al fatto che eravamo completamente ispirati dalla carriera di Julie, ora pensiamo iniziare la propria azienda è la torta. Ma avremmo mancato il bersaglio su quest'ultimo punto.

Raccontaci come sei arrivato a fare i sacchetti per vivere?

Avrebbe potuto essere una delle 10 cose diverse, ma ho appena saputo che ho dovuto fare le tasse scolastiche per ottenere la mia figlia fuori di un luogo dove lei non era felice. Ho voluto metterla in una scuola privata, ma ho due figli, in modo che è due tasse! E 'stato il panico-città per un po'.

La mia mamma e ho avuto 600 € orecchio-contrassegnati per un progetto. Abbiamo detto che non avremmo mai e poi mai prendere in prestito e non abbiamo avuto alcun investitori. Ora, è andato da 600 € tra noi sia sul tavolo della cucina a quattro anni più tardi, in cui il nostro turn-over è di oltre un milione di sterline al mese da tutto il mondo. Abbiamo sfornare a volte 900 sacchetti fatti a mano al giorno, tutti realizzati nel Regno Unito.

Cosa pensi sia il credito per il vostro successo?

Penso che i fashion blogger davvero ottenuto dietro il marchio. Sembravano portarci al loro cuore fin dall'inizio. Hanno visto la passione dietro il marchio. Non siamo mai stati uno di questi processi 'cookie cutter'; si tratta di un business istituito dalla cucina.

Finora, qual è stato il momento clou della tua carriera?

La prima clou è stato quando mia mamma e mi sono reso conto che avevamo abbastanza soldi per le tasse scolastiche. Non credo che qualcuno possa rendersi conto di cosa significasse per noi. E 'stata una sfida enorme che ci eravamo insieme, e ci aveva fatto! Ci siamo sentiti così orgogliosi l'uno dall'altro.

L'altro punto forte è stato, dopo aver vinto un premio, ci hanno invitato a prendere un caffè con Samantha Cameron al numero 10 di Downing Street. Per la mia mamma e me essere in piedi al 10 di Downing Street, bussare alla porta e per loro di essere in realtà aspettano noi era incredibile. Credo che sarebbe stato incredibile avere fatto da solo, ma per farlo con mia mamma, che non ha mai avuto le possibilità che ho fatto, è stato fantastico. Lei è nel suo 70s e facendo un enorme contributo alla un'importante azienda che ha avuto tanto successo.

Qual è stata la parte più difficile di iniziare la vostra attività?

Per farsi notare in fin dall'inizio è piuttosto una battaglia in salita. Poi, ci sono persone che cercano di imitarti, imitando il marchio e si può realizzando non solo le persone di fiducia come avete fatto all'inizio. Bisogna abituarsi a persone su una scala più grande, messo accordi di produzione in atto, registrare il proprio IP e difendere quel IP. Hai bisogno di guardare a tutti i siti web contraffatti che nascono e cercare di farli chiudere così i clienti non si confondono. L'anno scorso abbiamo avuto 331 falsi siti web Satchel. Questo è un settore che abbiamo preso il controllo ora, ma non è una zona che mi aspettavo di essere coinvolti in.

Dove si va per ottenere ispirazione per una nuova collezione?

Cambridge Satchel è un marchio così britannico - è di cercare di godersi il vago, ma le parti più belle della vita britannica. E 'stato del Chelsea Flower Show 100 ° anno, che è un risultato enorme. Quindi, la mia mamma e ho voluto riflettere sul fatto che nelle nostre scelte di colore - l'introduzione della raccolta Chelsea.

Sono una persona molto nerd e nei piccoli dettagli, in modo che quando si va sul nostro sito web, è possibile vedere il nome latino di ogni pianta che i nostri (collezione Chelsea) colori provengono. E 'importante per noi avere l'autenticità, in modo da conoscere ciò che le piante hanno ispirato ogni borsa fa un sacco di senso per noi.

Prima che la linea di Chelsea Flower Show, Cambridge Satchel aveva audaci colori al neon, che legati a recenti tendenze passerella. Era un movimento cosciente, cercando in passerella e sapendo cosa stava per vendere?

Già nel 2010, molti dei nostri fashion blogger indossavano il nostro neon originale borse colorate nel mese di settembre a New York Fashion Week. Quando le luci si giù durante le sfilate di moda, tutti i flash fotografia ha dato il via e tutti i colori dei nostri zaini erano sega tra la folla. Il New York Times lo raccolse dicendo, 'si tratta di una tendenza della via a venire?'. E 'davvero ottenuto notato negli Stati Uniti, e lo chiamavano il 'Brit it bag'. Bloomingdales poi capito, e hanno portato la linea da allora. Harvey Nichols ha fatto lo stesso. Ho anche visto i nostri bagagli in Harvey Nichols a Dubai, surreale.

Quali elementi essenziali si fa a mettere nella vostra borsa?

Ho un biscotto di cane in là perché il mio cane Rupert è di solito con me. Ho anche una cosa per la cancelleria, quindi mi piace avere un vecchio taccuino di carta stile e una penna stilografica. Oh, e ho ottenuto il mio iPad in là in modo da poter mostrare le foto di persone di tutte le cose meravigliose che abbiamo fatto.

Quali sono le prospettive per il marchio?

Goffratura gratuito Harvey Nichols. Siamo stati super impegnato questa mattina. La stampa e blogger hanno fatto un lungo, e sono stati così di supporto.

Si tratta di un grande palcoscenico per noi in questo momento. Sta arrivando fino al nostro quinto anniversario. Abbiamo assunto uno sviluppatore di prodotti brillante che si unisce a noi da Mulberry. Abbiamo ottenuto un nuovo capo della produzione perché siamo in procinto di trasferirsi fabbriche per un uno che è quattro volte più grande di quello che stiamo attualmente. Siamo davvero entusiasti di questo, perché significa più posti di lavoro, più apprendisti e nuove competenze. C'è una nuova serie su cui stiamo lavorando che sarà pronto per giugno, così come una grande collaborazione che sono le opere - una collezione con la Cambridge University che lega in maniera fantastica, e l'altro io non sono autorizzato a parlare, ma che sta per essere super grande notizia!