Il documentario di Rio Ferdinand aveva tutti in lacrime | IT.rickylefilm.com
I marchi

Il documentario di Rio Ferdinand aveva tutti in lacrime

Il documentario di Rio Ferdinand aveva tutti in lacrime

Rio Ferdinand salutato dopo doc emotivo per la perdita della moglie ha tutti in lacrime

Un documentario della BBC che mostra lui ei suoi tre figli di coping dopo la morte della moglie, Rebecca, era incredibile

Rebecca Ferdinando era solo 34 quando morì di cancro nel 2015. Ha lasciato dietro tre figli, e suo marito, il calciatore Rio Ferdinand.

Martedì sera un documentario della BBC, Rio Ferdinand: Essere mamma e papà, ha mostrato Ferdinando affrontare la vita come un doppio genitore di Lorenz, Tate e Tia, e il tentativo di aiutare se stesso ed i suoi bambini venire a patti con la perdita della loro madre. Era un pezzo potente ed estremamente commovente della televisione che ha toccato tutti coloro che lo guardò. Ferdinando, e molti dei suoi colleghi che avevano già visto il documentario, pubblicato il trailer.

Il mio documentario Essere mamma e papà saranno in @BBCOne stasera alle 9 pm... Grazie per tutti i vostri messaggi e supporto incondizionato! pic.twitter.com/UJA7Qi2Re9

- Rio Ferdinand (@ rioferdy5) 28 marzo 2017

Rebecca Ferdinand è stato diagnosticato un cancro nel 2013. Il cancro è tornato nel 2015, e morì a 10 settimane dopo la sua diagnosi.

"Mi sono sentito quasi tradito dalla diagnosi, tradito dalla malattia perché si pensa, 'avete capito bene una volta, non si ha intenzione di farlo di nuovo, di sicuro'", ha detto Ferdinand nel documentario.

"Ti senti come, come si può ottenere quel tipo di fortuna. Non pensi che il peggiore dei casi può succedere."

Nel programma, Ferdinand rivolto i suoi sentimenti a perdere la moglie, e dei suoi tre figli

Il documentario ha ricevuto recensioni entusiastiche da parte della critica, tra cui cinque stelle da The Times, che ha descritto come "straordinariamente coraggiosa e commovente".

"Quello che colpiva era quanto intelligente fosse sulla sua presunta mancanza di intelligenza emotiva", ha detto Andrew Billen nella sua recensione. "Lui sapeva di aver bisogno di aiuto."

Molte persone del mondo dello sport i loro omaggi al coraggio di Ferdinando a seguire l'argomento, con i calciatori, in particolare, comprensibilmente vogliono evidenziare le azioni del loro compagno.

Tale cruda, onesto e amorevole documentario #BeingMumAndDad ben fatto @ rioferdy5 ti sei dato a questo.

- Gabby Logan (@GabbyLogan) 28 marzo 2017

#BeingMumAndDad un documentario tale toccare mettere vita in prospettiva ❤️ @ rioferdy5

- Jack Grealish (@ JackGrealish1) 28 Marzo 2017

Incredibilmente coraggioso. Complimenti @ rioferdy5 e tutti i soggetti coinvolti. Potente. #BeingMumAndDad

- Joey Barton (@ Joey7Barton) 28 marzo 2017

Non ho parole per l'ammirazione che ho per te o il coraggio si sta mostrando tutti i giorni @ rioferdy5 il mio cuore va a voi. Inspiring

- Tony Bellew (@TonyBellew) 28 marzo 2017

Tanto rispetto per @ rioferdy5, straziante vedere! I bambini non potevano chiedere un padre migliore !!

- Andre Gray (@ AndreGray7) 28 marzo 2017

Ci sono stati anche numerosi messaggi toccanti a Ferdinando da parte di persone che avevano entrambi perso il loro partner o genitore al cancro, o che avevano amici o parenti nella stessa situazione, ringraziandolo per condividere la sua storia e rendendo l'esperienza più ampiamente inteso.

Molte persone postato citazioni dal programma - e ancora di più su come si muovevano erano in guardarlo.

Il mio cuore sta rompendo @ rioferdy5 #BeingMumAndDad sto letteralmente singhiozzando! Voglio disattivare ma come egoista. Così triste!!

- Nicola McLean (@NicolaMcLean) 28 marzo 2017

Apprezzare ogni singolo secondo con i vostri cari. Waterworks qui a guardare #BeingMumAndDad 😔

- Amena (@amenaofficial) 28 mar 2017