Tim Gunn si apre sul suo tentativo di suicidio da adolescente | IT.rickylefilm.com
L'evento

Tim Gunn si apre sul suo tentativo di suicidio da adolescente

Tim Gunn si apre sul suo tentativo di suicidio da adolescente

Descrizione grezzo di Tim Gunn dei suoi adolescenti tentativi di suicidio si spezzerà il cuore - allora guarirla

Sabato sera, I - insieme a un gruppo di amici - gettato una raccolta di fondi per il progetto Trevor, un'organizzazione che aiuta LGBTQ giovani in situazioni di crisi. E 'stato un grande, forte, chiassosa folla Brooklyn - ma quando il nostro co-conduttore Tim Gunn ha afferrato il microfono e ha cominciato a parlare, si sentiva volare una mosca. Cominciò a raccontarci quello che aveva attraversato come un adolescente gay nel 1960, e mentre la pista mentore Progetto ha parlato di aver tentato il suicidio prima-anche in un movimento “It Gets Better” video di sei anni fa, questa volta è andato più in profondità. “Di solito non parlo di questo”, ha detto, “ma se non ci fosse mai un momento di parlarne è stasera.”

La storia che ha raccontato spezzato il cuore, poi guarito esso. Ecco cosa ha detto.

“Ero un ragazzo molto infelice... Ma che l'infelicità a spirale verso il basso al punto in cui ho fatto un gravissimo tentativo di suicidio. Avevo 14 anni... In realtà, credo che questo sia la prima notte mi è venuta pulita di come ero giovane. Io di solito dire che sono stato 17 o 18, perché non voglio che i giovani a iniziare a pensare: “Oh, ho bisogno di essere assorbiti in questa orribile oscurità a questa giovane età.” No, non dovrebbe essere!

“Ci sono stati molti fattori attenuanti: disagio sociale, un terribile balbuzie debilitante che mi ha fatto solo per ritirarsi in me stesso, tutta la mia identità sessuale - e io dire al riguardo, non sapevo chi ero, ma sapevo che non ero 't. E venendo a patti con chi ero stato estremamente difficile. Questo è stato il 1960. L'omosessualità [è stata] considerata una malattia mentale dalla American Medical Association. E non siamo diventati un po 'più illuminata fino al 1963, quando è stata rimossa dalla lista. Ma questa [era] qualcosa... Terribile, tutti pensano. E per me, è stata una questione di “Ho tutte queste altre cose orribili accadendo, non ho bisogno di questo in cima a tutto!” Così ho spinto via nella parte posteriore.

“Sono andato a una farmacia locale dove il mio collegio è stato, e ho calcolato questo: sono andato ogni pochi giorni per un periodo di diverse settimane, e solo continuato a raccogliere bottiglie di aspirina... E [una notte] Ho preso decine e decine e decine e decine di pillole. Non credo a quel punto della mia vita mi ero mai sentito così rassegnato a qualcosa. E così in pace, in una questione di parlare. Così è stato così orribile svegliarsi la mattina seguente. Ho avuto un terribile ronzio nelle orecchie, ho avuto visione doppia, ho avuto un problema orribile mantenere il mio equilibrio a piedi... E ho avuto il dovere della sala da pranzo! Ho dovuto servire, ho spazzato, ed è stato atrocemente terribile.”

Tim ha deciso di scappare da scuola, ma alla fine è tornato. A quel punto, le autorità avevano trovato le bottiglie pillola del cestino nella sua stanza, e messo in scena un intervento, l'invio di lui, ricorda, alla Yale Psychiatric Institute. I letti erano breve, così fu per breve tempo mandato a casa - “Non avrei potuto essere più felice, con i miei libri, e la mia Lego, e il mio cane”, ma solo per poco: fu ricoverato in ospedale poco dopo.

“Mi ricordo la data vividamente, perché era la data dell'assassinio di Martin Luther King: 4 aprile 1968. E io ero un giovane molto intelligente. Avevo preso l'accappatoio che avevo portato con me [in ospedale], avevo scucito l'orlo, e ho cucito in centinaia di pillole. Aspirine, sonniferi, tutto quello che ho potuto mettere le mani su. E quella notte, del 4 aprile, ho ingoiato l'intero gruppo.

“Mi sono svegliato al pronto soccorso del Nuovo Ospedale Haven Yale la mattina seguente, dopo aver avuto la mia lavanda gastrica. E di fronte due anni e tre mesi di ricovero in ospedale -
è stato un lungo periodo.

“Io dico la storia - è doloroso - perché ci sono tanti giovani che soffrono... Mi è stato salvato da un incredibile medico incredibile di nome Dr. Phillip Goldblatt, che non avrebbe messo su con la mia stronzate, che non avrebbe appena lasciato mi siedo in silenzio in sessioni di terapia. E 'stato il mio terzo psichiatra non-ho attraversato un pensiero mucchio, “posso batterli a questo gioco!” E mi era abbastanza bravo a farlo, fino a quando il Dr. Goldblatt ha detto: “Sai una cosa? Se non si vuole parlare durante queste sessioni che va bene, mi limiterò a sedermi qui, e sai una cosa? Sto aumentando le sessioni da tre giorni a settimana per cinque giorni alla settimana.”

“E la vita è successo solo se lo guardiamo come una grande collaborazione. È così che si ottiene attraverso la vita - di avere persone che abbiamo fiducia, quelli che sono importanti per noi amato e da raggiungere e dire e io sono molto grato per la cura che ho ricevuto, e per la “ho bisogno di aiuto.” individui incredibili che si sono radunati intorno a me. E sono grato di essere qui con tutti voi."

Sentendo questa storia mi ha fatto desiderare di raggiungere indietro di 50 anni e abbraccio 14 anni, Tim, il ragazzo la cui vita sembrava così desolante ha cucito le pillole in un lembo del suo accappatoio. Ma posso fare qualcosa di meglio, e così si può: possiamo contribuire a rendere sicuri gli adolescenti si sentono LGBTQ supportato ora. Che potrebbe essere donando al Progetto Trevor; a soli 60 € mantiene il loro numero verde crisi per un'altra ora aperto. Questo potrebbe essere di richiedere l'intervento membro del Congresso per sostenere la legge sulla parità, il che rende evidente che la discriminazione nei confronti di chiunque sulla base dell'orientamento sessuale è proprio questo discriminazione. Questo potrebbe essere il divieto di supporto su medici professionisti dello spettacolo "terapia di conversione," la pratica odiosa che racconta adolescenti gay che sono nel bisogno di curare. (Squalifiche attualmente esistono in soli sei stati.) O che potrebbe essere proprio fare in modo che ogni bambino nella tua vita sa che l'amore è amore e che sono liberi di scegliere chi gli piace.

Ascoltate le osservazioni di Tim qui. Sono un ottimo promemoria che mostrando amore e calore per i bambini - tutti i bambini - non è un atto politico. E 'la gentilezza dobbiamo l'un l'altro come esseri umani.