The Strokes rivede lora estiva britannica al festival di Hyde Park | IT.rickylefilm.com
L'evento

The Strokes rivede lora estiva britannica al festival di Hyde Park

The Strokes rivede lora estiva britannica al festival di Hyde Park

RECENSIONE: Come The Strokes governati BST Hyde Park

Sono passati cinque anni da quando The Strokes hanno giocato il loro ultimo concerto nel Regno Unito, ma le prestazioni headliner di ieri sera al BST Hyde Park ci ha fatto capire quanta di loro abbiamo perso.

Hyde Park è un ambiente bellissimo concerto; lo stadio è racchiuso all'interno di alberi che si intrecciano l'un l'altro come una scena di A Midsummer Nights Sogno. Ci si sente come un set cinematografico e The Strokes ha fatto la maggior parte di esso.

Hanno fatto confusione con materiale proveniente da vari album, dal loro classico di culto This Is It e Camera On Fire al recente Benvenuto più in Giappone, dando al pubblico esattamente quello che volevano. Back catalogue della band è impressionante; Non molti atti hanno accumulato così tanti successi ben noti e riesce comunque a mantenere uno stato tale pionieristico.

Mentre frontman Julian Casablancas hanno interagito con il pubblico più del solito (lui affettuosamente parlato del tempo), la band conservava ancora un, aria noncurante distaccato su di loro - un atteggiamento dissacrante che ha attirato hipsters in massa, dal modello di Edie Campbell e Alexa Chung Alex Turner e Miles Kane. Questa è stata la band che ha creato un nuovo tipo di fresco indie, spianando la strada per il Yeah Yeah Yeahs, gli Arctic Monkeys, Razorlight e The White Stripes, ma quello che fanno ancora suona come freschi e pertinenti come sempre.

Hanno giocato tutto ciò che potevamo sperare - Last Night, un giorno, Juicebox, difficile da spiegare e New York City Cops. Voce Casablancas' suonava come originale e indossato come mai e la sua musica come la radio-ready, ma zeitgeist-like come lo era a New York nel 2001. Non c'era ragazzo indie moshing e tanta danza. Nemmeno Alex Turner e Miles Kane potevano resistere gettando alcune forme con abbandono.

[Twitter id = "611.693.826.776,809472 millions"]

Il set sarebbe potuta finire meno bruscamente - non vi era alcuna menzione di questo essere un ultima canzone, ma meglio lasciare un pubblico lasciando più, che sentirsi annoiato e come hanno bisogno del gabinetto.

Casablancas ha chiesto al suo pubblico turbolento, "Ti piace il nostro marchio di musica cazzo?" Noi non siamo del tutto sicuri che cosa significa, ma sì, Julian, un milione di volte sì.

Seguire @ella__alexander su Twitter.