Premi Kesha Billboard: battaglia legale con Dr Luke e Sony | IT.rickylefilm.com
L'evento

Premi Kesha Billboard: battaglia legale con Dr Luke e Sony

Premi Kesha Billboard: battaglia legale con Dr Luke e Sony

Kesha gocce caso della California contro Dr Luke

Kesha è sceso accuse di violenza sessuale nei confronti di Dr Luke in California per concentrare i suoi sforzi di legge sullo stesso caso a New York.

Lei viene dedotta il produttore l'ha costretta a "prendere droghe e alcol al fine di approfittare di lei sessualmente mentre lei era ubriaco", e che il suo abuso ha portato alla sua bulimia in via di sviluppo, per il quale è stata trattata per in riabilitazione nel 2014. Dr Luke ha negato tutte le affermazioni, sostenendo che lei sta solo cercando di uscire dalla loro contratto discografico.

Kesha cercato di andarsene di Luca Kemosabe Records, di proprietà di Sony Music, ma la sua richiesta è stata negata nel mese di aprile.

"La mia lotta continua", ha scritto su Instagram. "Ho bisogno di ottenere la mia musica fuori. Ho così tanto da dire. Questa causa è così pesante sul mio spirito una volta libero, e posso solo pregare a un giorno sentire di nuovo la felicità.

"Sto continuando a combattere per i miei diritti a New York", ha aggiunto. "Grazie per tutto il vostro supporto. Il supporto dei miei fan è stato così bello e sono molto grato per questo. Non sono sicuro di dove sarei senza di te tutto."

Diverse donne di alto profilo hanno mostrato il sostegno pubblico di Kesha, tra cui Lena Dunham, Taylor Swift e Adele.

Fonte: BBC

Il 23 maggio 2016, abbiamo scritto.

Kesha ha ricevuto una standing ovation dopo la sua performance emotiva ai Billboard Music Awards di ieri sera.

Il 29-year-old singer - che la scorsa settimana è stato negato il permesso di cantare alla cerimonia a causa del suo contenzioso in corso con Dr. Luke - ha cantato di Bob Dylan 1964 ha colpito It Is not me babe allo show di Las Vegas ed è stato sostenuto da un violinista e pianista.

Dopo la sua performance, Kesha ha preso al suo Instagram per ringraziare i fan e ha detto:. "Sono così grato per questa sera e per il @billboardmusicawards_ per avermi permesso di cantare è la mia forma di preghiera è la mia terapia raggiunge letteralmente angoli incontaminati.. Della mia anima."

Ha continuato:.. "Grazie per avermi ho tanta gratitudine ringrazio in modo f ***** g tanto da miei fan devo ringraziare te per questa sera grazie per avere la mia schiena in un modo che nessuno mai. Ha prima. Ugh così emotional.love u (sic)"

[Html #### Id¬1nhqly]

Il 20 maggio 2016, abbiamo scritto.

All'inizio di questa settimana, l'etichetta Kemosabe di Dr. Luke ha ritirato il loro permesso per lei a cantare ai Billboard Awards 2016, riguardava avrebbe riferimento il loro alto profilo contenzioso.

Ora è stato annunciato che si esibirà, che è una grande notizia.

Kemosabe Records hanno rilasciato una dichiarazione attestante lo spettacolo andrà avanti:

"La performance di Kesha sulle Billboard Music Awards è stata sempre approvata, in buona fede", si legge nella dichiarazione.

Ha continuato: ". L'approvazione è stata solo sospesa quando Kemosabe imparato Kesha è stato quello di utilizzare la performance come una piattaforma per discutere il contenzioso Ora che Kemosabe ha ottenuto garanzie che fa affidamento su di Kesha, i suoi rappresentanti e Dick Clark Productions che né Kesha né suo sostenitori useranno la performance come tale piattaforma, l'approvazione è stata restaurata."

Kesha aveva precedentemente preso a Instagram per esprimere la sua delusione per non essere in grado di eseguire:

Accanto alla foto qui sopra, ha scritto:

"Ero molto eccitato per eseguire un omaggio a Bob Dylan cantando una cover di 'Non sono io, babe' ai premi Billboard quest'anno. Sono molto triste e mi dispiace dire che non sarà consentito di fare questo. Volevo solo fare molto chiaro che questa performance è stata per me onorare uno dei miei cantautori preferiti di tutti i tempi e non ha mai avuto nulla a che fare con il Dr. Luke. Non sono mai stato intenzione di utilizzare una foto di lui, parla di lui o alludere alla mia situazione giuridica in alcun modo. Volevo semplicemente cantare una canzone che amo di onorare un artista che ho sempre guardato fino a. U grazie a tutti per il continuo supporto."

Il 7 aprile, 2016, abbiamo scritto.

Kesha s' ultimo tentativo di uscire dal suo contratto Sony sulla base del fatto che lei era in corso uno 'schiavo' per la casa discografica non è riuscita.

New York giudice Shirley Kornreich ha annullato la pretesa di ieri, il che significa il cantante è ancora in grado di districarsi se stessa dal contratto e l'uomo che la sua dedotta violentata. Kesha ha accusato il suo ex produttore, Dr Luke, sessualmente ed emotivamente abusato di lei - le accuse che ha negato. Lei lo ha citato in giudizio in due stati per violenza sessuale, la batteria, le molestie e stress emotivo.

Kornreich ha detto che la nuova offerta di contratto di Sony di continuare la registrazione senza il coinvolgimento del Dr. Luke (anche se ancora per la sua azienda, di proprietà di Sony) significherebbe che sarebbe essere tenuto lontano da lui. Ha anche detto che la prescrizione era scaduto il caso.

Ha anche criticato il cantante per non aver capito che le sue affermazioni non soddisfano gli standard per essere costituito come crimine.

"Non ci sono fatti per sostenere animus di Gottwald verso le donne. Gottwald è accusato di aver fatto commenti offensivi su peso, l'aspetto e il talento di Kesha, non sulle donne in generale", ha scritto Kornreich. "Ogni stupro non è un crimine di odio di genere motivati."

Il caso giudiziario è stato molto pubblicizzato con celebrità come Taylor Swift e Adele sia parlando a sostegno di Kesha.

Il 7 aprile 2016, abbiamo scritto.

Abbiamo aspettato per Kelly Clarkson per discutere le sue esperienze e opinioni su Dr Luke da quando abbiamo appreso che lei ha lavorato con lui su alcuni dei suoi più grandi successi - e ora ha.

Dopo tweeting il seguito in supporto a Kesha, Kelly è stato chiesto del suo rapporto con il dottor Luca su Kyle e programma radiofonico australiano di Jackie O.

Cercando 2 non dire nulla visto che non posso dire niente di bello su una persona. Quindi questo è me, non parlando di Dr. Luke https://t.co/lLhtUHbmgG

- Kelly Clarkson (@kelly_clarkson) 19 Febbraio 2016

Per quanto riguarda il suo Tweet, Kelly ha detto: "Non è solo una brava persona per me che abbiamo scontrati.".

Kelly è stato poi chiesto della sua collaborazione con il Dr Luke su successi come Since U Been Gone, a cui lei ha risposto: "E 'un tizio di talento, ma ha appena mentito molto ho incontrato una coppia davvero brutte situazioni Musicalmente,.. È stato davvero difficile per me, perché sarà solo mentire alla gente. E 'come 'Cosa?' Rende l'artista in cattiva luce. E 'difficile lavorare con, sorta di umiliante, è una specie di un peccato."

Ha anche commentato come la sua etichetta aveva essenzialmente il suo ricattato a lavorare con il produttore: "Erano come noi non mettere il vostro album in uscita se non si esegue questa operazione."

Kelly rivolto infine domande sul suo livello di supporto per Kesha: "I suoi fan sono come, 'Perché non sta in piedi per lei?' e io sono come, 'Beh, io non c'ero. Non so precisamente cosa è successo nella loro situazione. Ovviamente non ero lì nella stanza."

Ha anche detto che non è stato maltrattato nella stessa misura Kesha era, ma che "se è vero [le accuse di Kesha] Non riesco a immaginare di lavorare con qualcuno che aveva fatto qualcosa di simile."

Il 7 marzo 2016, abbiamo scritto.

Kesha ha tenuto un discorso accorato sulle sue lotte recenti, quando è stato presentato con il premio visibilità di Human Rights Campaign durante il fine settimana.

Kesha, che è stato dato il premio per aver parlato di bullismo LGBT, ha preso il momento di fare riferimento a suo caso giudiziario in corso contro il produttore Dr. Luke.

Nel suo discorso di accettazione, ha detto: "Come molti di voi sanno che sto passando alcune cose personali che sono state davvero intenso e duro ultimamente e voglio solo dire grazie per il sostegno che ho ricevuto."

Kesha ha detto alla folla: "Non abbiate paura di parlare contro qualsiasi ingiustizia che si verificano.

"Non lasciate che la gente spaventano e si vergogna a cambiare le cose su di te che li rendono unici", ha continuato. "Queste sono le qualità che renderanno la vostra vita magica e speciale!"

Dopo l'evento ha preso a Instagram per pubblicare una foto e per dire grazie per il suo premio.

Ha detto ai suoi seguaci: "Grazie @humanrightscampaign per me avere questa sera e per il mio premio visibilità Stasera era incredibilmente speciale per essere premiato per qualcosa che mi interessa così profondamente mi batterò per i diritti umani uguali fino al giorno della mia morte Amore sempre... Vince!"

Vai ragazza.

Il 26 febbraio 2016, abbiamo scritto.

Sony Music hanno finalmente affrontato la disputa legale molto pubblicizzato tra artista Kesha e suo violentatore accusata Lukasz 'Dr. Luca' Gottwald.

Querela di Kesha contro il suo ex manager aveva il mondo pop star venendo a sua difesa.

Scott Edelman, un avvocato che rappresenta l'etichetta, ha dichiarato che Kesha è in grado di produrre musica separato dal suo presunto violentatore, ma Sony non può aiutare a risolvere il contratto.

Egli ha detto nella dichiarazione al The New York Times: "Sony ha reso possibile per Kesha di registrare senza alcuna connessione, il coinvolgimento o l'interazione con Luca di sorta, ma Sony non è in grado di risolvere il rapporto contrattuale tra Luca e Kesha. "

La dichiarazione arriva dopo Kesha è stato negato il rilascio dal contratto che la lega al produttore Dr. Luke, il suo presunto stupratore e violentatore.

Edelman ha proseguito: "Sony sta facendo tutto il possibile per sostenere l'artista in queste circostanze, ma è legalmente in grado di risolvere il contratto per cui non è un partito."

Il 25 febbraio 2016, abbiamo scritto.

In seguito alla notizia che un tribunale di New York si era pronunciato contro la richiesta di Kesha s' a rompere il suo contratto con la Sony music, dopo aver archiviato le accuse di stupro contro il suo produttore Lukasz Gottwald (alias Dr. Luke), questo è tutto quello che c'è da sapere.

Kesha ora ha rotto il suo silenzio dopo l'indignazione pubblica dopo la sentenza del tribunale di Venerdì scorso.

In un lungo comunicato pubblicato su Facebook, Kesha ha detto tutto quello che voleva era essere in grado di fare musica senza essere "paura, spaventato, o abusato".

"Questo caso non è mai stato di una rinegoziazione del mio contratto discografico - non è mai stata di ottenere un grande, o un affare migliore", ha scritto. "Si tratta di essere liberi dal mio aggressore. Sarei disposto a lavorare con la Sony se lo fanno la cosa giusta e rompere tutti i legami che mi legano al mio aggressore".

Kesha ha detto che lei vuole altri sopravvissuti di abusi a non aver paura di parlare. "Purtroppo non credo che il mio caso sta dando le persone che hanno subito abusi fiducia che essi possono parlare, e questo è un problema", ha scritto.

"Ma io voglio solo dire che, se sei stato abusato, non abbiate paura di parlare. Ci sono luoghi che vi faranno sentire al sicuro. Ci sono persone che vi aiuteranno. Io per primo, starà accanto a voi e dietro di voi. Ora so come tutto questo si sente e sarà per sempre combattere per voi il modo perfetti sconosciuti hanno combattuto per me ".

Ha anche ringraziato i suoi sostenitori per stare in piedi per lei, dicendo che era "al di là umiliato e grato".

"Altri animatori che consapevolmente hanno messo la propria carriera in gioco per sostenere me, sarò sempre grato", ha scritto.

Ieri sera Adele ha mostrato il suo supporto per Kesha durante il suo discorso di accettazione per il miglior artista solista femminile ai Brit Awards.