Giornata mondiale della salute mentale: come aiutare qualcuno con depressione e ansia | IT.rickylefilm.com
L'evento

Giornata mondiale della salute mentale: come aiutare qualcuno con depressione e ansia

Giornata mondiale della salute mentale: come aiutare qualcuno con depressione e ansia

Giornata mondiale della salute mentale: come aiutare un amico che ha la depressione

Conoscere qualcuno sta attraversando un momento difficile, ma non è sicuro che cosa dire o fare? Natasha Devon ha sofferto con problemi di salute mentale da quando era un bambino, ed è ora un terzo del Self Esteem squadra, un trio noto come 'Angels del Charlie di Salute Mentale', che forniscono le classi premiate in tutto il Regno Unito. Oggi su World Mental Health Day lei offre la sua consulenza sul supporto che aiuta veramente.

Fin da quando avevo circa dieci anni di età, ho avuto un nodulo che vive in gola. Il mio medico una volta trascorso circa mezz'ora furiosamente cercando il nodulo con una torcia, schiacciando la mia lingua verso il basso con una di quelle cose lecca lecca bastone, e diventando sempre più frustrato perché non era in grado di vedere tutto ciò che potrebbe essere limitando il mio respiro. Alla fine, ha concluso quello che già sapevo - il nodulo è invisibile. Ma è anche vero. L'ansia può manifestarsi in molti modi, questo era uno di loro per me.

La mia gola grumo aleggia ancora e si chiama 'Nigel', dal nome di Farage, come (per me) che condividono caratteristiche simili: irrazionale, vive di paura e proprio quando pensi che hai liberarsi di lui, egli si apre di nuovo. Alcuni giorni, io sono a malapena a conoscenza di Nigel. Altri giorni ci si sente come se sto essere strangolato e il mio respiro emerge in dolorose, scoppi rumorosi. Ogni anno, ho una manciata di attacchi di panico, che rendono mi incapace di pensare o di vedere chiaramente per una ventina di minuti.

Nel corso della mia carriera ho fatto una campagna per una migliore consapevolezza della salute mentale, e il supporto per le persone colpite. Perché qui è la cosa - se si dispone di un problema di salute mentale o no, molti di noi conoscono qualcuno che lo fa, ma il soggetto può essere difficile da affrontare. Se stai lottando per trovare le parole giuste per aiutare un collega che ha l'ansia, o di un amico con la depressione, ecco il mio consiglio su ciò che aiuta veramente.

Fate la vostra ricerca

Mentre ci sono stati progressi significativi nella sensibilizzazione della malattia mentale nel corso degli ultimi anni in particolare, ho trovato che perché avere un disturbo non è qualcosa che può essere 'visto', alcune persone tendono ancora a pensare a come non essere reale come le altre condizioni. Quando ho sviluppato la bulimia come un meccanismo di coping per la mia ansia da adolescente, mi ricordo desiderando il mio braccio era in una fionda, solo così la gente sarebbe riconoscere che non ero OK. Se conoscete qualcuno che è affetto da un problema di salute mentale, trascorrere del tempo alla ricerca la loro condizione in modo da poter fare i conti con essa il più possibile.

Ma non servire fuori troppi consigli

Per quanto probabilmente vorrebbe, non è vostra responsabilità di risolvere i problemi di salute mentale del tuo amico. Anche se sei la psicoterapeuta più qualificati al mondo, è ampiamente riconosciuto che non si possono praticare sulle persone che sono più vicini a voi. E 'un conflitto di interessi - si sta anche investito, e si sa troppo di loro. Quindi cercate di resistere alla tentazione di dare troppi consigli. Invece, chiedere loro domande che permetteranno loro di venire con le proprie soluzioni, come ad esempio: "Cosa vuoi che accada" E li puntare nella direzione del supporto qualificato - loro medico di famiglia, terapisti locali o un sito web di beneficenza a seconda della loro emissione, come ad esempio anxiety.co.uk, b-eat.co.uk o la Rete Nazionale di autolesionismo.

Non scompaiono

Quando sono andato in terapia e recupero nella mia metà degli anni '20, i miei amici e anche un po 'della mia famiglia rimasto lontano. Non c'erano fiori o grappoli d'uva, no carte di me che desiderano bene o qualcosa che assomiglia alla tipica supporto forniamo alle persone che sono fisicamente male. A quel tempo, ho sentito la mia malattia deve essere imbarazzante per loro, anche se a posteriori probabilmente solo non sapevano cosa dire.

Ora, se uno dei miei amici mi dice che sono alle prese con sentimenti di depressione, mi chiedo che cosa la mia reazione sarebbe se avessero l'influenza. Io testo per dire che sto pensando di loro e che spero si sentono meglio presto. Chiedo loro se sono stati dal medico, e in caso affermativo quali consigli sono stati offerti. Offro a venire con un film, tratta e riviste, se vogliono me. Forse la cosa più importante, però, ricordo loro che, mentre si sentono terribile ora, ad un certo punto verranno su per aria.

Mantenere la conversazione salute mentale in corso

In passato, la malattia mentale è stata quasi mai parlato. Se lo ha fatto venire, problemi sono stati avvolti nella vergogna o discussi a bassa voce. Se chiedete la mia Nan, per esempio, lei insistono sul fatto che la depressione post-natale non esisteva "nel suo giorno". Naturalmente, questa è una sciocchezza - la malattia mentale è sempre stata una parte dell'esperienza umana, ma è stato di cui in un modo diverso, più eufemistico: Sally ha "andato per un riposo nel paese"; Jemima è "sempre stato un po 'strano intorno al cibo"; Fiona "non si sente proprio il biglietto."

La buona notizia è che attraverso la campagna fanatastic di organizzazioni come tempo di cambiare, lo stigma è in diminuzione. Ma a volte dobbiamo ancora essere coraggiosi - un mio amico che ha un lavoro ad alta potenza in città è stato recentemente firmato via con lo stress. Inizialmente, ha mantenuto il motivo della sua assenza di due settimane un segreto perché si vergognava che lei "non poteva far fronte." L'ho esortato a essere onesto e alla fine ha aperto fino a suoi colleghi. Si è scoperto un paio di altre persone nel suo ufficio soffrivano troppo, che non avrebbe mai saputo se lei non avesse parlato. Ma più si parla di nostre lotte di salute mentale, più accettazione c'è.

L'unica domanda che tutti possiamo chiedere

A causa di stigma precedente, non c'è da meravigliarsi che molti di noi semplicemente non sanno ciò che il protocollo è se abbiamo il sospetto, o sanno, qualcuno vicino a noi che sta avendo difficoltà con la loro salute mentale. L'unica cosa che possiamo tutti fare però? Chiedere come si sentono. Poi ascoltare quello che hanno da dire, senza giudizio. E 'davvero così semplice. Essi potrebbero non aprirsi subito, ma cercate di non farne una questione personale. A volte quello che stiamo sentendo è così estraneo che noi semplicemente non hanno le parole per spiegare. Va bene a sedersi con qualcuno in silenzio, o parlare di qualcosa d'altro. Basta far loro sapere che ci sei, il check-in con loro regolarmente - e invece di fare una domanda che ha una risposta affermativa o negativa ( "Sei OK"), prova: "Se si dovesse valutare quanto bene si sta sentendo su una scala da 1 a 7, cosa sceglieresti?" - e passare da lì.

Scegli parole di conforto, non direzione

Per me, i sintomi di un disturbo d'ansia sono a volte fisica e tangibile come qualsiasi altra malattia o infortunio che ho sperimentato. Così, quando la gente dice, "cercare di mettere alla parte posteriore della vostra mente", "calmati" o "solo respirare," - anche se hanno intenzioni gentile - è quanto di più utile come dire a qualcuno con una gamba rotta a "solo camminare." Quello che avrebbe aiutato, invece? commenti didattici meno, e più parole progettate per il comfort. Per esempio: "Sono qui", "Credo che tu stai avendo un attacco di panico, ma starò con te finché non è finita", o "mi dia un cenno del capo, se si desidera che chiami un dottore."

Per saperne di più, il problema non sta andando via

Oggi è la Giornata Mondiale della Salute Mentale e il tema è '' la salute di primo soccorso psicologico e mentale per tutti'. Quindi inviare qualcuno che conosci con la malattia mentale un testo riflessivo o rotonda pop con un mazzo di fiori. Visitare un sito web di salute mentale carità (selfesteemteam.org ha una lista di quelli affidabili) ed educare te stesso su malattie mentali. Ancora più importante, sapere che solo di essere lì per un amico, fa davvero di aiuto.

Per saperne di più su salute mentale pronto soccorso e come 'Take 10 Together' e iniziare una conversazione su mentale visita sanitaria mhfaengland.org. Inoltre, scoprire come ex concorrente di X Factor Lucy Spraggan dealth con i suoi problemi di salute mentale quando ha parlato con GLAMOUR.