La paura dei pagliacci - una vera fobia: film IT, pagliacci spaventosi e coulrophobia | IT.rickylefilm.com
I capelli

La paura dei pagliacci - una vera fobia: film IT, pagliacci spaventosi e coulrophobia

La paura dei pagliacci - una vera fobia: film IT, pagliacci spaventosi e coulrophobia

Questo è ciò che è * veramente * piace essere terrorizzato di pagliacci

'Coulrophobia' è più di un semplice 'un'antipatia di pagliacci' - è un terrore inesorabile. Come il secondo adattamento cinematografico di Stephen King si rompe record, parliamo alle persone che soffrono di fobia paralizzante

“Aveva bianco, la pelle quasi trasparente, con un naso rosso sporgenti e un sorriso maniacale diffusione tra le labbra rosse fittamente-verniciate. E 'stato 12 anni fa, e mi ricordo ancora ogni piccolo dettaglio del suo volto.”

Annie era 5 anni di età, quando la prima volta faccia a faccia con un clown, a casa di un amico festa di compleanno nel suo giardino nel Kent. Come si 'leered' verso il basso per dire 'ciao', lanciò un grido lacerante e corse più veloce che poteva verso il cancello lato aperto. “Non mi ricordo molto dopo che, ad eccezione costantemente guardarmi alle spalle per controllare che il 'mostro' non seguiva,” dice. “Ma la mia mamma mi dice che è fortunata lei mi raggiunse - un altro pochi secondi e avrei fatto per la strada.”

Ora 27, Annie ancora non può nemmeno guardare le immagini di clown senza essere consumato dal terrore. “Il mio cuore inizia a battere, e spesso mi sento male o vertigini” Lei soffre con quello che è stato definito 'coulrophobia' - una paura persistente di clown che deve ancora essere recognsied dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

E lei non è sola. Ryan, un 39-year-old da Belfast, ha sofferto di coulrophobia per tutto il tempo che può ricordare. “Sono stato probabilmente solo due anni di età, quando ho visto la prima volta un clown ed è uno dei miei primi ricordi - è così profonda era”, dice. “Siamo stati al circo quando improvvisamente, questa creatura è avvicinato mia mamma per cercare di ottenere la sua sul ring per partecipare alla mostra. Ero assolutamente terrorizzato. Mi aggrappai a lei, non volendo che cosa da nessuna parte vicino alla mia mamma, e urlato il posto in fondo.”

Questa paura abietta è rimasto con Ryan da allora. Crescendo, era terrorizzato di partecipare a feste degli amici in caso clown era stato prenotato come intrattenimento, e nel suo 20s, che non poteva prendere i suoi nipoti e figliocci al circo, nonostante quanto pregavano. “Mi sono sentito così male,” dice, “ma anche se sembra un pagliaccio in tv, devo allontanare, chiudere gli occhi, e cambiare il canale. Non riesco nemmeno a guardare pubblicità sul tubo senza essere inondato di paura “.

In realtà, molti di noi sono pietrificati di clown che il rilascio di IT, così come mania pagliaccio raccapricciante dello scorso anno, sta danneggiando il business clown professionista. “Tutto è iniziato con l'originale IT [dal romanzo di Stephen King]”, dice Pam Moody, presidente mondiale Clown Association (WCA), ha detto a The Hollywood Reporter. “E 'un personaggio di fantascienza. Non è un pagliaccio e non ha nulla a che fare con pro-clownerie. La gente aveva spettacoli scolastici e spettacoli biblioteca annullati."

Pam ha anche detto di come un pro-pagliaccio, che era arrivato in anticipo per la festa di compleanno per bambini e stava aspettando nella sua auto parcheggiata, è stato segnalato alla polizia locale. “Alza lo sguardo e ci sono quattro agenti di polizia che la circondano,” ha detto. “Qualcuno nel quartiere chiamato in un avvistamento clown.”

Ma mentre Pennywise - è male clown interpretato da Bill Skarsgård in adattamento di quest'anno - può essere un'entità immaginaria da un romanzo di fantascienza, che non fa coulrophobia, proprio come qualsiasi altra fobia, meno spaventoso o debilitanti. E questo vale per adulti e bambini. "Sono 39 e la mia fobia dei clown ancora totalmente mi tocca", dice Ryan. "L'altro giorno, mia mamma ha iniziato a raccontarmi la storia del circo, e quando l'ho fermato e raccontato in modo più dettagliato di quanto potesse ancora ricordare, è rimasta scioccata. Mia madre non aveva idea che mi aveva segnato così tanto."

Per ulteriori informazioni sulle fobie, comprese le opzioni di trattamento, visitare NHS.uk.