Juno Dawson sul potere di un taglio di capelli | IT.rickylefilm.com
I capelli

Juno Dawson sul potere di un taglio di capelli

Juno Dawson sul potere di un taglio di capelli

Juno Dawson: La potenza di un taglio di capelli

Transgender editorialista di GLAMOUR scopre che dodici pollici di capelli ha il potere di trasformare la sua look.and sua vita

Nel corso della natura ci sono indizi di genere. Lions con le loro criniere, cervo con le corna, pavoni maschi con il loro piumaggio fashion-forward. Lo stesso vale per gli esseri umani e la gran parte di ciò che consideriamo 'genere' è attaccato ai capelli.

Discutiamo brevemente la differenza tra sesso e genere. Il sesso è qualcosa che siamo nati con, il sesso è qualcosa che c'è stato insegnato.

Noi attribuiamo numerosi spunti sociali per i capelli. Beards sono per gli uomini; capelli lunghi è per le donne - a meno che sia non lavati i capelli ragazzo-pantaloni a vita bassa; gambe lisce sono per le donne e bagnanti; teste della pelle sono per tizi. La pornografia avrebbe uomini credono le donne non crescono peli pubici.

Chi dice? Bene abbastanza. Tutte queste 'verità' sono effimero come taglio skinny contro taglio boyfriend. Se andiamo indietro di un paio di centinaia di anni sia per gli uomini e le donne indossavano parrucche fluenti in boccoli. In Francia rivoluzionaria, i capelli delle donne è stato portato su, giù degli uomini. Cristo, anche Cristo bouffant sport Cheryl arriccia in quasi tutte le opere d'arte religiose al Louvre. E 'anche un fatto culturale: Alcune donne indù, per esempio, radersi la testa come offerta a un dio.

Ma anche pur riconoscendo 'regole' di apparenza sono al 100% della società palle, voglio i capelli. Un sacco. Le mie prime fitte di qualcosa di non essere 'giusto' per il mio genere focalizzata sui capelli. Volevo una testa stile Ragazze mondo più di ogni altra cosa al mondo. Che cosa? Erano gli anni Ottanta. In realtà, la preoccupazione per aver perso i capelli molto mettere il fuoco sotto il culo quando si trattava di fare i primi passi nella transizione. Con una linea sottile heartier, posso anche avere messo fuori per un altro paio di anni.

E così, con l'abuso spudorato del mio potere come editorialista GLAMOUR, mi sono avvicinato Stylist Delle Stelle Adam Bennett e American Dreams Hair Extensions per condurre un esperimento sociologico SERIO. In breve, non vedo 'di più come una donna' con un lavoro-sacco di capelli incollati alla testa?

La risposta breve è un sonoro sì. Adam attaccato i capelli nel corso di tre ore presso l'Hotel W a Leicester Square. Come ho fatto la mia strada verso l'ascensore, sono stato accolto da un portiere raggiante: 'Piano Terra, signora'

Sì.

Tutto quello che volevo era quello di essere una ragazza. Ed ora, finalmente, estranei casuali pensavano fossi uno. Ha mantenuto accadendo. Nei caffè, ristoranti e biglietterie; Finalmente, uomini terrificanti chiamati a me dal loro veicoli. Questo è veramente il sogno, giusto?

Psicologicamente, questo è il cambiamento più significativo finora. Improvvisamente ci si sente tutti molto reale, e sì, è un po 'paura. Non posso nascondere più. Io sono una donna transgender e ora tutti possono vedere. Allo stesso tempo, ci si sente come un grande passo verso chi stavo sempre destinata ad essere.

La transizione non mi sta facendo buio, caro lettore. Sono ben consapevole che io sono un Monet totale - guarda da vicino e vedrete l'ombra delle cinque e pomo d'Adamo - ma dodici pollici di capelli (e sono anche le estensioni dei capelli consapevoli devono essere sempre eticamente provenienza) hanno apparentemente punta il genere altalena a mio favore. La gente, se hanno fatto registrare il trans parte o no, ora riconoscono sto presentando come una donna. Nessuna ambiguità, non di più androginia.

Un inaspettato effetto collaterale del nostro piccolo esperimento è stata la scomparsa di 'ragazzo giorni. Quelli erano giorni in cui non ho la barba, non indossare uno straccio di trucco e bloccato su una tuta da ginnastica. Naturalmente le donne possono fare tutte quelle cose, ma adesso quando lo faccio, l aspetto di un Conchita Wurst molto vestito-down. I capelli è un taglio molto femminile. Il resto di me deve corrispondere. E 'abbastanza triste alcuni giorni, un vero e proprio segno che un enorme capitolo della mia vita è ormai definitivamente chiusa.

E 'faticoso. Ho capito ora. L'altro giorno ero pronto ad andare afferrare un giornale Domenica e un caffè. Mi sono fermato allo specchio. Ho avuto stoppie. Sono andato a farsi la barba. Non era sufficiente. Avevo bisogno di fondazione. Poi ho guardato pastosa quindi avevo bisogno bronzer. Prima lo sapevo, ero in piena trucco e pigiama.

In un certo senso, è relativa che un po 'di capelli ha convinto tante persone io sono donna. Che cosa ci dice questo circa le scelte delle donne nella società? Noi tutti dobbiamo avere i capelli lunghi, se vogliamo essere considerati femminile? Che le ragazze con le colture sono meno femminile? O vuol dire solo che noi tutti (me compreso) hanno bisogno di espandere i nostri limitati concetti di maschile e femminile? Credo che noi conosciamo la risposta.

Non voglio mentire. Dal momento che ottenere il mio taglio di capelli, ha saltato la mia mente. Numero uno, è cambiato radicalmente tutto il mio aspetto. Non credo che avrei veramente capito la potenza di un taglio di capelli fino ad ora. Pensate Mia Farrow, pensa Farrah Fawcett, pensa Jennifer Aniston. Un taglio di capelli può veramente fare una carriera, costruire un'icona. Ma per me, è un travestimento di nascondersi dietro, mentre io sto facendo un po 'di cambiamento, e penso che va bene lo stesso. Se aiuta, aiuta, giusto? A volte tutti abbiamo bisogno - OK sentiamo di aver bisogno - un po 'di qualcosa per sentirsi uno smidgeon meglio di noi stessi: scarpe nuove, una manicure, un paio di centimetri in più di capelli.

Inoltre, non mi aspetto la metà come mia sorella e mi piace.

@junodawson