Dawn OPorter su come cambiare la tua pettinatura | IT.rickylefilm.com
I capelli

Dawn OPorter su come cambiare la tua pettinatura

Dawn OPorter su come cambiare la tua pettinatura

Dawn Porter: "Ho cambiato i miei capelli - e ha perso la mia identità"

Il nostro editorialista sostiene che è OK per mantenere lo stesso taglio di capelli, in quanto può aiutare ci rendono ciò che siamo

Pochi mesi fa, ho avuto il mio taglio di capelli fuori in una coltura pixie drammatica. Ho salivated su questo stile per anni, ed è molto specifico. Il 'Five Point Cut' è stato creato da Vidal Sassoon negli anni '60, e indossato dai miei eroi di moda di Mary Quant e Peggy Moffitt. È tagliato molto vicino alla testa con assoluta precisione - l'idea è che cade perfettamente in forma e non si muove. Lo so: suona intenso. Soprattutto quando si lancia colorante semi-permanente corvini nel mix.

I capelli di Alba prima del taglio

Perché ho fare una mossa così audace? Ero incinta, su una scadenza, il tempo era merda e tutto sembrava noioso. E, ad essere onesti, mi sentivo noiosa. Avevo da poco chiesto la mia firma bob in un'intervista: “E 'una parte enorme della vostra immagine pubblica - perché ce l'hai?”, Il giornalista mi aveva chiesto. Ho detto che è lo stesso taglio di capelli che ho avuto da quando ero piccolo, e si sentiva come 'me'. Certo, ho tradito prima - nei miei 20 anni sono cresciuto molto tempo e nei miei 30 anni ho tagliato il tutto e andato rosso - ma ho sempre tornato al bob. “Non sarò mai cambiarlo, tranne forse se vado bionda bianco”, le dissi.

L'alba del nuovo 'fare


Ho lasciato l'intervista e ho pensato, 'Perché ho appena mi metto in una scatola?' Modificare uno stile di capelli è eccitante e rinfrescante - è stato stupido da parte mia dire Non potrò mai cambiarlo. Ero così infastidito dalle mie stesse parole che qualche giorno dopo, alle 7 del mattino, i Testo mio parrucchiere (Shay Dempsey a Eden di Eden Sassoon sul Sunset Boulevard, Los Angeles). Ho detto che mi sentivo radicale e gli chiesi se era libero quel giorno. Cinque ore più tardi, ero nel salone ed il mega chop era in corso.

Ottenere ha tagliato è stato emozionante. Una piccola folla si è radunata intorno a noi nel salone perché tanto i capelli stava cadendo a terra, e una forma drammatica stava avvenendo. Shay ha fatto un lavoro brillante del taglio, ma in casa, per quanto ho pensato che lo stile mi adatto e che è stato bello, mi sono sentito come se avesse tagliato la mia personalità (non intenzionalmente).

Il mio grande, capelli voluminosi mi rappresenta. E 'il mio piume di pavone, la criniera di mio leone, la mia fiducia visualizzati gli occhi di tutti. E sì, è la mia coperta di sicurezza. Ritrovarsi con pochi pollici - la mia nuova piccola testa giustapposti con la mia crescente corpo (incinta) - mi ha fatto sentire come una testa di spillo. I miei grandi abiti d'epoca sono sempre in equilibrio con (quello che i seguaci on-line spesso si riferiscono a come) il mio 'fungo' o capelli 'paralume' fare. Ma improvvisamente mi sentivo esposta, e non volevo che nessuno di vederlo.

Ho chiamato Shay due giorni dopo, chiedendogli di ammorbidire il taglio. Tuttavia, quando l'appuntamento è venuto intorno, qualcosa mi ha fermato. Era come se la mia testa cominciava a lavorare con il mio nuovo look. Sapevo che non sarebbe stato per sempre, così decisi di abbracciarla. Ho cancellato l'appuntamento e dopo pochi lavaggi e vari prodotti, ho iniziato ad accettarlo. Il taglio aveva bisogno più forte occhio make-up e abiti Slicker e quando tutto è venuto insieme, è stato divertente. Mi sentivo audace e chic ed ero orgoglioso della mia 'grande scelta pettinatura'. Ma anche quando mi piaceva, io ancora non potevo aspettare il mio bob torna a crescere.

Ho fatto un intero tour del libro con il mio taglio di 5 punti e ogni volta che qualcuno ha preso le mie foto, ho voluto il mio bob era lì. La mia conclusione a tutto questo è semplice: è OK per non cambiare mai i capelli, soprattutto se si dispone di uno stile che si ama. E 'una grande parte della nostra identità, e mentre posso usare i vestiti per esprimere stati d'animo diversi e prendere rischi, non cambierà di nuovo il mio bob. Fa parte di ciò che mi rende me. Anche se lo fa apparire come un paralume.

Di Dawn dos & don'ts...