Le celebrità hanno davvero il diritto di lamentarsi dei paparazzi? | IT.rickylefilm.com
La bellezza

Le celebrità hanno davvero il diritto di lamentarsi dei paparazzi?

Le celebrità hanno davvero il diritto di lamentarsi dei paparazzi?

Non celebrità hanno davvero il diritto di lamentarsi per i paparazzi? 📷

Ci addentriamo dentro al mondo squallido di pap foto - e parliamo ai pubblicisti, immagini redattori e fotografi che sono veramente tira le fila.

All'inizio di questo mese, Coleen Rooney - catturato nel mezzo di una tempesta mediatica quando suo marito Wayne è stato catturato bevanda di guida con una ragazza di partito - Twitter: “Per favore, possono fotografi avere rispetto e smettere di seguirmi con i miei tre figli in macchina. E 'pericoloso e ho avuto abbastanza “.


Coleen non è la prima celebrità a lamentarsi pubblicamente di essere inseguito dai paparazzi. Nel 2016, Anne Hathaway ha postato una foto di se stessa in un bikini mostrando il suo pancione, spiegando: “Allora, la pubblicazione di un pic bikini è un po 'fuori di carattere per me, ma solo ora mentre ero in spiaggia ho notato che ero essere fotografato. Immagino che se questo tipo di foto sta per essere fuori nel mondo dovrebbe almeno essere un'immagine che mi rende felice (ed essere uno che è stato preso con il mio consenso. E con un filtro).”Prima di allora, Cara Delevingne preso a Twitter per chiedere ai fotografi a Milano di lasciarla in pace. Ha detto: “I coprire solo il mio viso quando si è scortese con me, per favore non mi fanno sentire come un animale zoo.”


Nel corso degli anni, paparazzi sono venuto per essere associato ad un gruppo aggressivo di fotografi, che spiano le celebrità ovunque vadano, per avere un quadro ad ogni costo. Anche se questo significa mettere coloro che li circondano in pericolo.

Un pubblicista celebrità dice: “Ho avuto un sacco di esperienze terrificanti con i paparazzi. Non v'è nulla li ferma. Ho avuto un cliente che aveva gente seduta fuori dalla sua casa e quando lei ha spinto fuori nella sua auto, un pap era così desideroso di ottenere gli scatti che stava guidando lungo il lato sbagliato della strada accanto a lei. Guidava in modo irregolare e rompendo ogni possibile regola di guida. Lei non era in difficoltà solo a lui la guida e cercando di ottenere l'immagine, ma lei era preoccupato che una macchina potrebbe venire dietro l'angolo e crash in loro.”

A parte i pericoli fisici, non ci può essere un impatto emotivo sulle celebrità in fase di coda come questo. “Mentre alcuni normalizzare l'esperienza e lo accetto è parte della loro vita, alcune persone sono più sensibili - possono diventare paranoici e ansiosi”, spiega lo psicologo Emma Kenney.

Leading paparazzo britannico, George Bamby, stella di Channel 4 documentario, confessioni dei Paparazzi, sostiene che fa tutto parte del gioco celebrità. Sta solo facendo il suo lavoro. “E 'un lavoro molto specializzato. La gente pensa che sia facile, ma non funziona così. Dovete ottenere la persona giusta facendo la cosa giusta e poi venderlo alla persona giusta con la storia giusta. E 'tutto su come si confezionarlo. Coleen Rooney camminando per la strada non è poi così interessante, ma guardando arrabbiato con Wayne è.

"Quando celebrità mi vedono di solito mi dicono di 'F ** k off' o mi chiamano un 'grasso b ***** d'. Mi chiamano tutti i tipi di nomi. Non mi dà fastidio, mi fa vuole ottenere foto di loro ancora di più.”

non v'è alcun organo di governo per paparazzi e celebrità tendono a lamentarsi con agenzie fotografiche o la polizia se feell essi vengono molestati.“sono stato arrestato prima, ma non sono mai stato carica “, dice George.“non ti arrestano per scattare le foto. Se io sono nel parco e scattare foto di una celebrità e telefonare alla polizia e dire che li ho molestare, mi arrestano al fine di indagare il reclamo. Non c'è davvero una linea netta tra ciò che sta facendo il nostro lavoro e che cosa è molestie. Se sono in un luogo pubblico non v'è alcuna ragionevole aspettativa di privacy. Facciamo sedere case fuori della gente. Se hanno un problema con esso poi abbiamo appena sedersi più in basso la strada.”


Che dire delle pubblicazioni che acquistano e pubblicare le immagini dei paparazzi? Un ex editor di immagini per una celebrità settimanale - che è stato nel settore da 15 anni - dice che il loro modo di affrontare con le immagini pap si è evoluto nel corso del tempo. “E 'cambiato molto nel corso degli anni. Ci sono molte più regole attorno al quale le immagini si può e non si può usare, ma ci sono ancora zone d'ombra. E 'generalmente un no con i bambini a meno che non si tratta di una celebrità che "ostenta dei loro figli. Se la celebrità ha messo una foto di loro figli sui social media, o li porta nel tappeto rosso, che sta li mettendoli là fuori sotto i riflettori. Si tratta di una zona grigia. Dovete cercare di non utilizzare le immagini di bambini o se volete offuscare il volto del bambino. Ogni cosa è un caso per caso. Immagini spiaggia bisogna guardare fuori per roba lenti lunghe e generalmente sono in spiagge private in modo che un no-go. In questi giorni abbiamo molte più conversazioni tra le agenzie di immagine su dove le foto sono state scattate o il modo in cui sono state prese: coloro che li hanno portati, erano in proprietà privata, hanno usato lenti a lungo? Quindici anni fa, i colpi lenti lunghe sono abituati tutto il tempo e meno domande è stato chiesto. Scrivanie Picture sono decisamente più cauti in questi giorni “.


La pressione di costante sorveglianza è troppo per alcune celebrità: stelle, tra cui Louis Tomlinson, Russell Brand e Kanye West sono stati accusati per aver attaccato i fotografi dopo che erano stati pungolati dal pacco paparazzi. “Pap dire cose che sono così scioccante. Vogliono una reazione e se la celeb attacca ancora migliori “, spiega una celebrità PR. “Vogliono la celebrità a scatenarsi o si arrabbiano o tirare una faccia. Ho avuto una celebrità che è stato fortemente incinta e io la stavo aiutando in una macchina e un fotografo urlato il suo 'Spero che tu abbia un aborto spontaneo'. Questo è disgustoso per qualsiasi essere umano, ma questo è un uomo nel suo 40s gridando questo a una ragazza nel suo 20s “.


“Non tutti i paparazzi sono cattivi e alcuni sono molto bravi nel loro lavoro e aderiscono alle regole, ma ci sono alcuni paparazzi che non hanno alcuna morale”, spiega un ex editor di immagini. “Loro sono là fuori che farà di tutto per ottenere il tiro. E 'molto peggio a Los Angeles. Sono implacabile. Il peggior esempio di tutto questo in tutta la mia carriera è stata Britney Spears e Amy Winehouse. Erano entrambi braccati. E 'stato difficile guardare entrambe le loro cadute attraverso queste immagini.”


Naturalmente, se non ci fosse una richiesta di queste immagini poi paparazzi sarebbe non li perseguono. “Ho sempre pensato in termini di denaro”, dice George. "Ci sono alcuni personaggi famosi che vendono meglio di altri. Che ci crediate o no, Richard e Judy sono le celebrità che vendono il meglio. Le riviste settimanali amano Ruth Langsford e Eamonn Holmes, e Holly Willoughby. Nel Regno Unito, sono le stelle celebrità di giorno che sono più richieste.”

la figura di destra della celebrità giusta può portare una vita cambiando manna per un paparazzo‘ l'immagine migliore che abbia mai preso è stato David Beckham grattando le palle’, dice Goeroge.“ho 38 k € per questo e che era quello che ha iniziato lui di essere chiamato 'Goldenballs. Potrebbe essere un anno di stipendio per alcune persone, ma non è un anno di stipendio per me.”

Tuttavia, in un'epoca di social media è sempre più difficile per i paparazzi con le celebrità la pubblicazione di immagini stessi che rovinano esclusive paparazzi. Esattamente quello come Taylor Swift ha fatto con i suoi amici in Haim quando si resero conto che erano stati segretamente scattò in bikini. I membri del pubblico con telefoni cellulari con fotocamera sono anche strappando lavoro dal le mammelle. “Non usare d essere centinaia e centinaia di noi “, dice George. “Ora c'è circa 20. Siamo stati colpiti da telefoni cellulari con fotocamera. Tutti pensano che sono un paparazzo. Celebrità non possono andare da nessuna parte senza un cellulare con fotocamera di essere messo in faccia.”


Per pubblicisti celebrità, LE IMMAGINI scattate da membri del pubblico sta diventando il vero problema, secondo un PR anonimo: “Ho clienti che mi chiama dicendo 'qualcuno ha preso una foto di me sul loro telefono cellulare'. Sono assolutamente paranoico su questo. Sono stato in viaggio con i clienti e, e non posso mentire intorno alla piscina dell'hotel perché sono costantemente nel panico 'è quella persona mi riprese? Ho avuto un cliente che era fuori con i suoi amici e un membro del pubblico il suo filmato e lo ha venduto. Li rende non vogliono uscire in pubblico perché sono così stressato Non potranno mai rilassarsi ed essere fuori servizio. Questo è spaventoso. Non c'è scampo.”

Mentre le celebrità si lamentano spesso l'intrusione nella loro vita privata, il rovescio della medaglia, molti dei colpi i paparazzi che vediamo sono in realtà set-up, organizzati da una stella e la loro squadra di pubblicità. Che si tratti di una corsa caffè o mostrando la loro figura straordinaria sulla spiaggia, celebrità avranno i loro pubblicisti a suonare dentici e far loro sapere che essi possono essere raffigurati - e poi ottenere una fetta del denaro quando le immagini vengono venduti.


"A volte pubblicisti punta fuori le mammelle senza dire loro clienti," afferma Scott Cosman, proprietario della agenzia fotografica FameFlynet. "Pensano che il loro cliente ha bisogno il colpo, ma la stella potrebbe pensare che è sotto di loro, in modo che appena trapelare le informazioni senza dire loro."

Quindi da dove viene tutto ciò che ci lasciano, quando si tratta di etica della paparazzi? “Non si può scegliere quando lo si desidera. Se si pongono per il set up, allora non si può essere sorpresi o turbato quando qualcuno viola il vostro spazio privato “, dice un pubblicista ad alta potenza. “Questo è lo stelle errore comune agli occhi del pubblico non capisce“non è possibile accenderlo e fuori. Non è possibile fare soldi da immagini e posizionarsi in quel modo poi controllare quando si è immaginato e lamentarsi quando qualcuno ti prende alla sprovvista. Se si gioca la partita si deve prendere le conseguenze.”

È piaciuto questo? Leggi questo.