Alessandra Steinherr direttrice di bellezza Into the Gloss | IT.rickylefilm.com
La bellezza

Alessandra Steinherr direttrice di bellezza Into the Gloss

Alessandra Steinherr direttrice di bellezza Into the Gloss

È * hai * di leggere consigli sui prodotti di Alex Steinherr nel suo Into The intervista Gloss

La bibbia bellezza on-line ha dato un trattamento 'The Top Shelf' il direttore di bellezza di GLAMOUR - e ci piace!

C'è qualcosa di più indulgente di Domenica di navigazione Into The Gloss' serie ripiano superiore? E 'il migliore dei piaceri colpevoli. Attrici, modelle e ora il nostro direttore di bellezza, Alessandra Steinherr, sono tutti presenti sulla serie di prodotti-esponendo, dandoci comprensione dei prodotti reali che questi drogati di bellezza utilizzano.

Ecco alcuni punti salienti della intervista di Alex:

Sul settore della bellezza
“Internet ha cambiato tutto per la bellezza industria letteralmente trasformato il tutto sulla sua testa. Per lungo tempo, in cui le donne e gli uomini-pure, ma in prevalenza informazioni bellezza donne-ricercati, sono andati a riviste, o pubblicità. Ed ora, è lo aprì così tanto. Per quanto mi riguarda, ho abbracciato Instagram-mi ha dato una seconda prospettiva di vita. Sono un grande comunicatore, così mi piace niente di più che avere che il contatto diretto con i miei lettori. Amo la trasparenza, mi piace che dobbiamo essere più responsabile. Mi piace che si deve sapere cosa si sta parlando. E 'anche aperto il settore a più visioni e interpretazioni della bellezza.”

Su skincare
“Sono davvero l'idea di un minor numero di ingredienti. Io, io uso un sacco di marchi classici “.

Perché mi piace indossare il trucco, doppia pulizia è di primaria importanza. È necessario rimuovere il trucco prima, e poi effettivamente purificare la pelle. Non faccio uso di toner che uso Collosol. È possibile acquistare solo questo in farmacia francese. Dopo il mio Collosol, al cento per cento, sarà tempo di siero. E io sono completamente pazzo su acido ialuronico, ho un milione. Di notte, userò l'Estée Lauder riparazione avanzata di notte arrivato all'inferno o in pelle. Poi ho mescolare le cose con tutti i miei prodotti di riparazione ".

Sulla gestione delle aspettative
"Sono un credente enorme nella cura della pelle, ovviamente, ma è necessario capire che cosa può e non può fare. Credo che a volte ci aspettiamo miracoli, e penso che sia qualcosa che dobbiamo lavorare. E 'skincare- non è il laser, non è Botox. Tutto questo aiuta con la qualità della pelle. E per me, che sembra felice e giovanile non è di non avere uno o due rughe, si tratta di avere quel bagliore in faccia."

Su trucco
trucco per me è come tutto sulla pelle rivelatrice e migliorare. Non ho mai trovato il prodotto perfetto per questo, in modo da mescolare le cose insieme. Io faccio sempre un po 'di scultura sul mio viso. E poi, bronzer. Io uso bronzer per tutto il tempo. Se si vuole riassumere il mio sguardo, è bronzo.

Sulla sua collaborazione MAC
ho fatto i miei propri colori con MAC. Ho letteralmente mescolato io stesso una volta quando ero al loro laboratorio-non ho mai pensato che stava per essere venduta. Volevo solo un rossetto che sembra il colore ideale delle mie labbra. Deve avere un po 'di rosa, un pizzico di lillà. E poi volevo qualcosa che fosse pura, che ho potuto mettere su senza uno specchio. Quindi, comunque, ho fatto tutto da solo, preso come 10 di loro, e in realtà chiamavo mie labbra. Poi un po 'più tardi, MAC venne da me e era come, vogliamo fare una collaborazione con 10 influenzatori. Stavo pensando, questo è bello, ma io non sono un fattore di influenza, sono un giornalista. Ma hanno detto, 'Hai intenzione di fare questo perché eri uno dei primi a venire con l'idea.'

Quindi, aprire un DC e leggere l'intervista completa - è mega.

Alessandra Steinherr fotografata Tom Newton a Londra il 19 Giugno 2017.