12 migliori sportivi e le donne che hanno plasmato le loro carriere | IT.rickylefilm.com
La bellezza

12 migliori sportivi e le donne che hanno plasmato le loro carriere

12 migliori sportivi e le donne che hanno plasmato le loro carriere

12 sportivi di alto livello e le donne ispiratrici che hanno fatto la loro carriera

E 'stato un anno meraviglioso per lo sport nel 2016, con le Olimpiadi di Rio evidenziando alcuni dei migliori atleti del mondo.

Con Andy Murray dover ricordare un giornalista della BBC su medaglie d'oro Serena Williams' Venere e, il sessismo nello sport non sta andando da nessuna parte.

Con questo in mente, abbiamo chiesto ad alcuni atleti top per festeggiare una donna particolare che ritengono di aver modellato la loro carriera. Da insegnante di scuola del PE di Usain Bolt, al snowboard asso Jenny Jones che ha allenato del Team GB Jamie Nicholls come un bambino, e, successivamente, ha tenuto la sua mano alle Olimpiadi invernali di Sochi, e il corridore sudafricano Zola Budd che ha ispirato l'Inghilterra di cricket Freddie Flintoff, qui ci sono alcune delle donne dietro - e vincere - le medaglie.

Ricerca Immagine di Sophie Cavaliere

Unitevi alla nostra campagna! Dire di no a GLAMOUR sessismo campagna Sport si propone di elevare il profilo dello sport femminile. Seguici su Twitter @GlamourMagUK e diteci cosa ne pensate #GlamourSport

Andy Murray
Giocatore di tennis, classificato No 2 nel mondo
“Dicono che ero coraggiosa scelta di Amélie Mauresmo per essere il mio allenatore, ma, a dire la verità, se qualcuno era coraggioso era Amélie - lei è quella che ha preso il calore. La competenza è costantemente sotto il fuoco. Ma mi è stato classificato 11 ° nel mese di settembre 2014, ora sto al terzo posto [Murray è stato promosso dopo questa intervista] - parla da sé “.

Ed Clancy
Il cinque volte campione del mondo-ciclista
“Victoria Pendleton è l'atleta più determinato che abbia mai incontrato nella mia carriera. Quando le cose non sono andate come previsto, Vicky avrebbe voluto sapere esattamente dove stava andando storto. Tale unità per la perfezione è stato un esempio per me “.

Michael Jamieson
nuotatore e medaglia d'argento olimpica
“Jane Carre è il mio fisioterapista e lavora instancabilmente per aiutarmi a svolgere al mio meglio. Lei si rivolge aree di debolezza nei miei schemi di movimento ain l'acqua, creando un pattern su misura in acqua, creando un programma su misura che impedisce a me ferirsi. Non riuscivo a competere a questo livello senza di lei.”

Mike Brown
giocatore di rugby Inghilterra
“Lavoro con sprint allenatore Margot Wells, che mi aiuta a migliorare le mie qualità fisiche - l'equilibrio, velocità, potenza, forza e coordinazione - e anche Susan Kaye, un consulente sportivo chi mi ha insegnato a riconoscere stimoli emotivi che influenzare la mia prestazione, e riformulare il mio pensiero in campo. Insieme, mi consentono di eseguire al più alto livello nel rugby professionistico “.

Usain Bolt
Multi-world-record tenuta sprinter
“Il mio insegnante di educazione fisica, la signora Thorpe, era come una seconda madre per me quando ero al liceo. Era sempre incoraggiante, mi spinge a massimizzare le mie potenzialità. Ricordo che mi diceva, 'continuare a credere nel vostro Dio che dà la possibilità, anche quando nessun altro lo fa'.”

Freddie Flintoff
L'ex capitano di cricket
“Mi ricordo di aver visto Zola Budd in esecuzione a piedi nudi sulla TV quando ero un bambino. E mi ha portato a conoscere meglio le sfide che ha affrontato come un atleta sudafricano all'epoca dell'apartheid - ha dovuto superare tanti ostacoli per perseguire lo sport che amava. Come un ragazzo che inizia per avere un assaggio di giocare in modo competitivo, la sua storia è stata davvero stimolante.”

Alistair Brownlee
Triathlete e campione olimpico
“Ho iniziato a lavorare con Corrinne 'Coz' Tantrum - un allenatore di nuoto molto influente - quando avevo 14 anni avevo appena lasciato un programma di nuoto che non ha cura di un triatleta in divenire, ma Coz ha visto come una sfida, che frequentano campi di triathlon in modo che potesse imparare di più su questo sport. Nel corso dei prossimi anni, mi ha convinto a fare il bagno di più, mi ha portato a concorsi, e, infine, mi ha aiutato a diventare l'atleta che sono oggi.”

Anthony Joshua
olimpionica medaglia d'oro, vincitore boxer
Formazione”al fianco di Jessica Ennis-Hill con Team GB e di vedere la quantità di lavoro ha messo in è stato molto motivante. Ho conosciuta quando ero alle prese in giro una pista di atletica e si fermò e ha preso tempo fuori della propria formazione di darmi suggerimenti in esecuzione. Ho grande rispetto per lei e ciò che ha raggiunto “.

Louis Smith
Ginnasta e doppia medaglia olimpica
“Quando avevo 15 anni, ho guardato Dame Kelly Holmes vincere le sue medaglie d'oro di traino [negli 800m e 1500m] alle Olimpiadi di Atene del 2004. Ero ad un punto della mia carriera, quando ho saputo che avrei potuto essere abbastanza buono per competere alle Olimpiadi, ma ero ancora troppo giovane. Vederla smash - due volte - mi ha dato la voglia di raggiungere quel livello di me stesso “.

Jonnie Peacock
paralimpico medaglia d'oro velocista
“Goldie Sayers è un tre volte olimpionico e 11 volte campione di giavellotto nazionale. Dopo aver allenato con lei, ho visto di prima mano il duro lavoro che mette in per migliorare se stessa; pur essendo sfortunato con gli infortuni, Goldie trova sempre la motivazione per combattere in piena forma. Lei è il tipo di atleta che cerco di emulare.”

Jamie Nicholls
Team GB snowboarder
“Jenny Jones mi ha allenato al campo snowboard quando avevo otto anni OLF. Così è stato un onore per competere al suo fianco alle Olimpiadi invernali di Sochi. Mi ricordo di praticare il mio didietro sughero tripla poco prima della finale, mentre Jenny stava alla base del pendio warm-up. Mi ha detto di mantenere la calma e mi ha rassicurato - mi ha dato una grande spinta di fiducia proprio quando ne avevo bisogno “.

Phil Neville
L'ex calciatore inglese e presentatore BBC Sport
“Crescendo, sia mio fratello Gary e mia sorella Tracey giocato lo sport, anche. Mi piaceva andare a vedere Tracey giocare netball come un bambino - e ora, dopo aver giocato per l'Inghilterra in due Giochi del Commonwealth, si sta dirigendo a Sydney per la Coppa del Mondo Netball come allenatore della nazionale inglese. Sono così orgoglioso di tutto quello che ha raggiunto. Siamo sempre stati di supporto di ogni altro - attraverso ogni vittoria e la perdita, sappiamo ciò che l'altro sta attraversando “.